Dimenticato una pillola combinata? Ecco tutto quello che devi sapere

Hai dimenticato una pillola combinata? Per sapere che fare devi innanzitutto sapere che tipo di pillola combinata stai assumendo. Ci sono vari tipi di pillole combinate, ma tutte contengono sia estrogeno che progesterone. Sono quindi diverse dalle minipillole (contenenti solo progesterone). Se hai dimenticato una minipillola come Cerazette leggi qui. Per tutte le altre minipillole leggi qui.

A seconda del tipo di pillola combinata che hai assunto devi agire in modo diverso:

Ricorda che se hai dimenticato più di 1 pillola all’interno dello stesso blister o se hai dimenticato una pillola nella prima settimana del blister e negli ultimi 7 giorni hai avuto rapporti sessuali non protetti, il rischio è alto: potresti aver bisogno di assumere una pillola del giorno dopo come ellaOne o Levonelle. Il prima possibile.

HAI ASSUNTO UNA PILLOLA COMBINATA CON BLISTER A 21 GIORNI (ad esempio Yasmin o Diane)?

Se non sei in ritardo di più di 12 ore dal tuo solito orario (o dall’orario in cui hai preso l’ultima pillola):

–         Prendi subito la pillola dimenticata e quindi quella che devi prendere oggi al solito orario. Non importa se ciò significherà prendere 2 pillole nello stesso giorno.

–         La tua protezione non si è ridotta, quindi tutto ok

Se sei in ritardo di oltre 12 ore:

–         La protezione contraccettiva potrebbe esserti ridotta.

–         Se hai dimenticato più di una pillola nel blister, rivolgiti al tuo medico di fiducia: potresti avere bisogno di assumere una pillola del giorno dopo.

–         Se hai dimenticato una pillola della prima settimana del blister o se hai iniziato il blister in ritardo,  il rischio aumenta ulteriormente, potresti avere bisogno di assumere una pillola del giorno dopo.

Per sapere come comportarsi, segui il seguente diagramma.

dimenticato-pillola-guida

HAI ASSUNTO UNA PILLOLA COMBINATA A BASSO ESTROGENO CON BLISTER A 28 GIORNI?

Le pillole di questa categoria più conosciute sono Yaz, Minesse e Arianna. Dal foglietto illustrativo di Yaz abbiamo ricavato il seguente diagramma che ti sarà molto utile in caso tu abbia dimenticato una o più di queste pillole.

dimenticato-pillola-ed

Segui Salute Lui & Lei anche su Facebook 

87 comments on “Dimenticato una pillola combinata? Ecco tutto quello che devi sapere

  1. Pingback: Pillola dimenticata? Ecco tutto quello che devi fare | Salute – Lui & Lei

  2. Salve, ho una domanda da chiederle molto urgente, il mio ragazzo mi ha sverginata senza preservativo, e lo abbiamo fatto per 2/3volte, poi ho avuto le mestruazioni e il penultimo giorno lo abbiamo fatto ma non e venuto dentro, poi l ultimo giormo, quando ormai non mi venivano quasi piu lo abbiamo fatto un altra volta, tutto qst senza preservativo, e possibile che io sia rimasta incinta? approposito le mestruazioni l ultima volta mi erano venute il 31dicembre e dovrebbero venirmi mercedi, ma non sono mai state regolare xk mi venivano sempre qualche giorno prima. Grazie dell attenzione

    • Ciao Sara,
      con il coito interrotto c’è circa il 35% di rischio di concepimento. Nei giorni delle mestruazioni il rischio diciamo si dovrebbe abbassare un po’ perché solitamente non dovrebbe esserci ovulazione, ma in alcune donne può avvenire anche in quei giorni. Inoltre gli spermatozoi possono sopravvivere qualche giorno all’interno della donna e quindi fecondare anche a distanza di giorni. In generale diciamo che anche se le possibilità sono abbastanza basse potrebbe esserci il rischio di una gravidanza. Per il test perché sia affidabile dovresti aspettare circa 2 settimane dal giorno dell’ultimo rapporto.
      Se non volete correre rischi dovete pensare di utilizzare un metodo contraccettivo diverso dal coito interrotto.
      In bocca al lupo!

      • Il 5 giorno della 1a settimana ho preso con 12 ore e 50 di ritardo e il giorno prima ho avuto un rapporto completo non protetto devo prendere la pillola del giorno dopo?!? Il problema è che sono in vacanza e non saprei da chi farmela prescrivere!

      • Ciao Sere,
        scusa per il ritardo con cui ti rispondo. Dal momento che hai dimenticato la pillola nella prima settimana di assunzione, il rischio effettivamente c’è, seppure la dimenticanza non sia di molto superiore alle 12 ore. Se vuoi stare più tranquilla ti consiglio di prendere la pillola dei cinque giorni dopo, per cui sei ancora in tempo. Se non puoi assumerla, mi raccomando usa il preservativo per i prossimi 7 giorni.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  3. Prendo estinette, e ho rapporti con i mio ragazzo, ma ho un dubbio.. se saltassi l’ultima pillola del blister (quella prima della pausa dei 7 giorni per intenderci) e usassi comunque una protezione a barriera, e quindi facendo la pausa dei 7 giorni ( ma anticipandola di uno) ci potrebbero essere probemi con l’efficacia della confezione successiva o con i ciclo?

    • Ciao Alice,
      non ci sarebbe alcun problema dal punto di vista dell’efficacia contraccettiva. L’importante è prenderla regolarmente e non saltare giorni alla ripresa rimanendo scoperta…

      Seguici anche su Facebook

  4. Ciao!
    Ho solo una domanda:
    Io uso yasminelle e mi sono sempre trovata bene, soltanto una volta ho dimenticato due pillole di fila e a quel punto ho interrotto il blister, ho aspettato i sette giorni della pausa come se niente fosse (ovviamente senza avere rapporti in quel periodo) e ho ricominciato una nuova confezione, in compenso mi é capitato diverse volte di aver dimenticato una sola pillola (“recuperata” sempre entro le 12/24 ore) ma per due o tre volte nell’arco dei 21 giorni di assunzione. La mia domanda é: pur avendo sempre “recuperato” la pillola dimenticata entro il tempo prescritto, puó questa dimenticanza ripetuta influire sull’efficacia delle pillole successive?
    Ah! Una volta mi é successo anche di aver dimenticato una sola pillola in tutto il blister ma si da il caso che fosse la prima settimana e mi ricordai di averla dimenticata solo la sera del giorno successivo (quindi praticamente l’ho recuperata a distanza di 24 ore e non delle famose12). Non avendo avuto rapporti ne quel giorno ne tutta la settimana non mi sono preoccupata e ho finito il blister regolarmente: quel ritardo nell’assunzione di una pillola della prima settimana poteva diminuire o annullare l’effetto delle pillole successive o una volta recuperata e assunte le altre regolarmente ero comunque protetta?
    Grazie mille sin da ora, non so come trovare la risposta che faccia al caso mio …

    • Ciao Luisa,
      se la pillola dimenticata si recupera entro le 12 ore non ci sono problemi, anche se la dimenticanza avviene più volte nel corso dei 21 giorni. L’efficacia contraccettiva può venire alterata solo se passano più di 12 ore. Nel caso la dimenticanza avviene durante la prima settimana il rischio riguarda sia i rapporti avuti in precedenza che quelli che si avranno successivamente. In generale comunque il rischio è maggiore se le pillole vengono dimenticate nella prima o nella terza settimana. Più pillole di dimenticano più il rischio aumenta…Cerca insomma di assumerle con regolarità e, in caso di ritardo, di non sforare le 12 ore. Altrimenti potresti compromettere l’efficacia contraccettiva di tutto il mese.

      Seguici anche su Facebook

  5. salve…
    vorrei un informazione…
    assumo la pillola yasminelle non mi è mai capitato di dimenticare di assumerla ma tra lavoro e impegni vari mi sono dimenticata di assumere ben tre pillole sono nella prima settimana di assunzione ho iniziato martedi e ho dimenticato di prenderla giovedi venerdi e sabato… come mi devo comportare??
    grazie

    • Ciao Francesca,
      ti consiglio comunque di utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo per almeno 7 giorni (che sono i giorni necessari per cui si ristabilisca la protezione contraccettiva). Se hai assunto le pillole entro le 12 ore non ci dovrebbero essere problemi per quanto riguarda l’efficacia contraccettiva nel caso tu abbia avuto rapporti non protetti nella settimana precedente e in quei giorni. Se dovessero essere passate più di 12 ore allora potrebbe esserci il rischio di una gravidanza. In questo caso sarebbe meglio rivolgerti al tuo ginecologo o al tuo medico per discutere il da farsi.

      Seguici anche su Facebook

  6. Ciao, avevo bisogno di un consiglio. Prendo la pillola Yaz. Il mese scorso ho vomitato una pillola del blister dato che sono stata male e non ho avuto occasione di riprenderla non avendo un blister di scorta, di conseguenza ho continuato semplicemente con il proseguimento il giorno dopo. Alla fine del mese ho avuto il ciclo ed ho iniziato il blister nuovo. A questo punto ho avuto dei rapporti non protetti con il mio ragazzo, posso stare tranquilla di non rischiare una gravidanza? Grazie mille.

    • Ciao Sara,
      non so quanto sia passato dal giorno in cui l’hai dimenticata. Ma comunque essendo arrivato il ciclo ed avendo anche iniziato il nuovo blister non ci dovrebbe essere alcun problema.

      Seguici anche su Facebook

  7. Buongiorno, avrei bisogno di un chiarimento. Utilizzo la pillola Yaz come contraccettivo, ho dimenticato una pillola (presa con ritardo superiore alle 12 ore) della terza settimana. Vorrei sapere 2 cose: Prima di tutto sono protetta per i rapporti avuti prima della dimenticanza? E in secondo luogo, posso evitare di seguire uno dei due metodi consigliati (ossia saltare le pillole bianche e iniziare il blister nuovo o iniziare subito le pillole bianche) usando un metodo a barriera sino alla fine della normale assunzione del blister? Grazie in anticipo.

    • Ciao Giulia,
      se hai avuto rapporti nella settimana precedente alla dimenticanza allora dovresti seguire una delle 2 opzioni indicate nel foglio illustrativo per evitare il rischio di una gravidanza. Nel caso i rapporti precedenti risalgano a 7 giorni prima della dimenticanza puoi tranquillamente fare come hai pensato.

      Seguici anche su Facebook

      • Vi ringrazio per il chiarimento, ma su tutti i bugiardini non dicono che i rapporti precedenti alla dimenticanza sono a rischio solo in caso si abbia dimenticato una pillola della prima settimana? Io l’ho dimenticata alla terza!

  8. salve.
    uso la pillola zoely, non ho preso la pillola per 4 giorni e oggi, 5 giorno, mi è arrivato il ciclo. nel frattempo non ho avuto rapporti. come mi devo comportare? quando devo ricominciare un nuovo blister di pillole? aspetto il prossimo ciclo? grazie

    • Ciao Dà,
      è possibile che non si trattasse di vero e proprio ciclo ma solo di una pseudomestruazione dovuta all’interruzione della pillola. Con tutti quei giorni di dimenticanza sarebbe meglio chiedere al medico come comportarsi, e chiedere se sia meglio iniziare l’assunzione di un nuovo blister subito oppure no.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  9. Ciao!
    Ti spiego la mia situazione: solitamente prendo la pillola alle ore 13.00; ieri(venerdì) ho dimenticato di prendere la 15esima pillola di Estinette (blister da 21 pillole), quindi stamattina, appena ho notato che non l’avevo presa, ho preso subito quella di venerdì e alle 13.00 prenderò quellla del sabato.
    Quando finirò il blister, cioè giovedì prossimo, dovrò attaccare con l’altro blister direttamente il giorno dopo(venerdì prossimo) ?
    Grazie mille.

    • Ciao Elenadt,
      la dimenticanza è avvenuta nella terza settimana quindi sarebbe meglio iniziare subito un altro blister al termine di questo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  10. Salve,
    Prendo la pillola arianna da 3 mesi.
    1mese:tt ok
    2mese:ho avuto delle perdite 1 settimana prima del ciclo…in piu avevo male al seno!!su consiglio del mio dott ho preso per 3 giorni doppia pillola
    3mese:stesse perdite
    Il mio dott ora mi ha prescritto la yasminelle…oggi dovrei iniziarla dopo i 4 giorni di sospensione di arianna…che faccio la prendo oggi??ho aspetto il prossimo mese per stabilizzarmi???

    • Ciao Marta,
      premettendo che io sono una dottoressa ma trovo molto strano che il tuo medico ti abbia fatto assumere doppia pillola, per quale motivo? Lo spotting nei primi mesi di assunzione è un fenomeno del tutto normale…Inoltre non riesco a capire perché farti cambiare pillola dopo soli 3 mesi, bisognerebbe andare avanti per vedere se l’organismo si abitua veramente e quindi se è adatta o no. A meno che non si siano presentati altri effetti collaterali. Quando parli di medico ti riferisci al medico di famiglia o al ginecologo?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  11. Salve,
    ho 18 anni e assumo la pillola Lybella da due mesi circa.
    Giovedì 30 avevo dimenticato di prendere la pillola, che era la terzultima della terza settimana, e me ne sono ricordata venerdì mattina, ma siccome non l’assumo sempre alla stessa ora (intorno alle dieci-undici di sera) non so dire se sono passate o no le dodici ore. Ho continuato a prendere le altre pillole, e ho iniziato un nuovo blister senza fare la settimana di pausa, così come diceva il bugiardino. Il giorno dopo però ho avuto un rapporto non protetto (avevo completamente dimenticato di dover usare un altro contraccettivo), secondo lei corro qualche rischio? Mi consiglia di fare un test?
    E infine, una volta finito questo nuovo blister dovrebbe venirmi il ciclo?

    p.s.= in questa settimana, oltre a non essermi venuto il ciclo (ovviamente) mi si è gonfiato ancora di più il seno.

    • Ciao Lucia,
      non riesci a ricordare a che ora hai preso la pillola il giorno prima della dimenticanza? Comunque hai seguito la procedura giusta e il ciclo dovrebbe arrivare alla fine del secondo blister. Potresti comunque avere delle perdite. Per quanto riguarda il rischio anche se abbastanza basso ci potrebbe essere in caso fossero passate più di 12 ore. Cerca comunque di stare tranquilla e se vuoi toglierti il dubbio effettua un test dopo 15 giorni dal rapporto a rischio. Per la questione del seno è un effetto collaterale dei primi mesi di assunzione, non ti preoccupare! Dovrebbe passare dopo i primi 3 mesi quando l’organismo si abituerà. Ti consiglio di provare con un allarme (magari nel telefonino) per ricordarti di prendere la pillola sempre alla stessa ora 🙂

      Seguici anche su Facebook, Google+ and Twitter @SaluteLuieLei

  12. Ciao ho bisogno di farvi una domanda un po urgente…ad agosto 2012 ho incominciato a prendere la pillola milvane da 21 compresse, a febbraio l.ho smessa in quanto dovevo fare degli esami specifici e c.era il rischio he la pillola sballasse i risultati poi a maggio l.ho ripresa e ora sono al secondo blister. Riprendendo la pillola ho avuto un ciclo di 12 giorni pero non mi sono preoccupata perche mi era successo anche ad agosto, solo che poi finito il ciclo ho continuato ad avere perdite cosa mai successa in vita mia…fatto sta che ora sono al 3 mestruo in meno di due mesi e tra un meatruo e l.altro continue perdite, in piu nel secondo blister dovrei aver assunto 10 pillole ad oggi ma ne ho assunte solo 7 perche la bambina giocandoci di nascosto me ne ha perse 3 e nn avvo nemmebo il blister di scorta…nn sono preoccupata di rimanere incinta ma ho paura della continua perdita di sangue…aiuto!!!

    • Ciao Axe,

      Le perdite sono un effetto collaterale normale con l’utilizzo della pillola. Ti consiglio comunque di consultare il tuo ginecologo per togliere ogni dubbio a questa tua preoccupazione. Ricordati sempre di essere precisa nell’assunzione giornaliera della pillola.

  13. Io assumo Yaz e ieri ho avuto un rapporto sessuale senza preservativo, ieri sera ho dimenticato di prendere la pillola (seconda dell’ultima settimana).. Di solito la predo alle 22:30 e me ne sono ricordata verso le 16 di prenderla.. Ora ho letto il foglietto illustrativo e mi sto sinceramente impanicando perche dice che appunto il rischio è molto alto perche sono passate più di dodici ore e mi da due opzioni o prendere subito le pillole placebo o cominciare un nuovo blister..
    Che mi consigliate di fare..?

    • Ciao Emme,
      il rischio per il rapporto precedente è abbastanza basso. Se cominci il nuovo blister il ciclo salterà questo mese, ma con entrambe le opzioni l’efficacia contraccettiva sarà garantita. Per sicurezza comunque utilizza un contraccettivo aggiuntivo per i prossimi 7 giorni.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  14. Salve
    Ho dimenticato di prendere la pillola anticoncezionale yaz x 2 giorni della seconda settimana e il terzo giorno ho preso oltre alla pillola di quel giorno anche le 2 che avevo dimenticato, in più ho avuto un rapporto non protetto lo stesso terzo giorno in cui mi sono accorta (cioè oggi) posso essere rimasta incinta o c’è la possibilità che non lo sia?

    • Ciao Mary,
      avendo dimenticato 2 pillole per 2 giorni consecutivi l’efficacia contraccettiva potrebbe essere venuta meno. Rivolgiti ad un medico riguardo alla possibilità di assumere la pillola del giorno dopo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  15. Salve, prendo la pillola Yaz. Mi sono accorta solo oggi di aver saltato l’ultima delle 21 pillole (che avrei dovuto prendere domenica). Oggi, giovedi, è l’ultimo dei 4 giorni di placebo e ovviamente avverto già i dolori e le perdite del ciclo. La mia domanda è: devo anticipare di un giorno l’assunzione della prima pillola del nuovo blister (e quindi cominciare oggi che è giovedi) o devo ricominciare normalmente domani, venerdi?Non credo abbia più molto senso assumere la pillola saltata 5 giorni fa. Per la copertura contraccettiva sono tranquilla?

    • Ciao Alessandra,
      avendola saltata ormai da parecchi giorni e avendo iniziato l’assunzione delle placebo non hai motivo di assumere la pillola dimenticata. Vai avanti senza saltare nemmeno un giorno di assunzione (quindi comincia il nuovo blister con un giorno in anticipo). Per quanto riguarda l’efficacia contraccettiva credo che possa essere conservata. Comunque meglio avere rapporti protetti per i 7 giorni successivi alla dimenticanza.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  16. Ciao ragazze, ho una domanda. Premettendo che sono una persona abbastanza ansiosa: prendo YAZ da circa tre mesi. Questo mese (terzo blister di assunzione) ho dimenticato di prenderla l’ottavo giorno dall’inizio del blister, era lunedì 17 giugno. Domenica 16 giugno ho avuto un rapporto completo non protetto col mio ragazzo ma la sera alle 21 ho preso regolarmente la pillola, me ne sono dimenticata solo la sera dopo (appunto di lunedì) e l’ho presa martedì, con un ritardo di circa 18 ore… da lì in avanti ho avuto sempre rapporti protetti; il giorno della dimenticanza non ho fatto sesso con il mio ragazzo e nemmeno il giorno dopo, dal mercoledì lo abbiamo fatto ma con preservativo. Vorrei chiedervi se c’è rischio per i rapporti che ho avuto precedentemente a lunedì 17. Non credo che ci sia un rischio nella contraccezione essendo stata la dimenticanza nella seconda settimana ma rassicuratemi per favore! Grazie mille!

    • Ciao Bice,
      avendola dimenticata nella seconda settimana non ci sono problemi per il rapporto precedente. Hai fatto bene ad utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo per sicurezza nei rapporti successivi. La prudenza non è mai troppa 🙂 Tranquilla comunque!

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  17. salve, prendo la pillola da diversi anni (almeno sei), ora prendo la yaz e precisamente il suo sostitutivo Daylette. Durante quest’ultimo mese ho dimenticato due pillole, ma non ho idea di che settimana fosse, per cui mi ritrovo con due pillole placebo ancora da prendere nella confezione quando oggi avrei dovuto iniziare la nuova. Il ciclo mi è sempre venuto tra mercoledì e giovedì e per ora non è arrivato. Inoltre ho avuto rapporti negli ultimi 7 giorni e nel mese appena trascorso. Cosa mi consigliate di fare? prendo le ultime due placebo e inizio sabato il nuovo blister (che avrei dovuto iniziare oggi) o ne inizio subito uno nuovo? prendo misure contraccettive? grazie per la risposta

    • Ciao Pink,
      quindi le due pillole dimenticate non sono mai state assunte? Come fai a non sapere in che settimana è avvenuta la dimenticanza? Comunque avendo dimenticato più di una pillola e non avendole assunte entro le 12 ore l’efficacia contraccettiva non può essere garantita e ci potrebbe essere un minimo rischio. Ti consiglierei di effettuare il test, però per avere un risultato affidabile devi attendere 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio. Viste le dimenticanze il ciclo potrebbe essere alterato. Utilizza un contraccettivo aggiuntivo per i prossimi rapporti. La cosa migliore da fare sarebbe stata eliminare le pillole placebo e iniziare subito un nuovo blister, saltando completamente il ciclo di questo mese. Il consiglio è quello di consultare il tuo ginecologo/a.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  18. salve per un anno e mezzo ho preso la pillola YAZ, dopo una visita dalla ginecloga questa mi è stata sostituita con la Lestronette. l’ho assunta per un mese dopodichè visto che mi dava problemi ho rincominciato a prendere la YAz. il problema è ke la YAz l ho iniziata con un giorno di ritardo ( ho avuto il mestruo la domenica e l’ ho iniziata il lunedi perchè la ginecologa sono riuscita a contattarla solo quel giorno) il sabato ( giorno prima del mestruo) ho avuto un rapporto completo. per tutta la prima settimana ad oggi ho avuto rapporti protetti. il mio dubbio sorge rigurado al rapporto del sabato, nonostante mi siano venute le mestruazioni il girono dopo, ho la possibilità di essere incinta?

    • Ciao Val91,
      non capisco se hai fatto il passaggio diretto dalla Lestronette alla Yaz. In quel caso non capisco come mai parli di assunzione in corrispondenza del giorno del ciclo. Quando si fa il passaggio da una pillola all’altra sarebbe meglio iniziare l’assunzione il giorno del termine del blister della pillola precedente senza alcun intervallo. Oppure, al più tardi, si può iniziare in seguito ai 7 giorni di pausa.Cosa ti ha detto la ginecologa?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • La ginecologa mi ha detto che avrei dovuto iniziarla il primo giorno del ciclo ma che non succedeva nulla iniziarla anche il giorno dopo… Anche con il passaggio alla lestronette avevo aspettato il primo giorno di ciclo per iniziarla…

      • E’ alquanto strano perché per il passaggio da un’altra pillola bisogna iniziare il giorno successivo all’ultima compressa attiva o al massimo dopo l’ultima compressa placebo o dopo la pausa di 7 giorni (passando da una pillola da 21 giorni+7 di pausa). Questo è indicato anche nel foglietto illustrativo sia della Lestronette che della Yaz. La regola del primo giorno di ciclo vale SOLO in caso di prima assunzione, perché quando si assume un contraccettivo ormonale la mestruazione non è “naturale”, ma si tratta di un sanguinamento diciamo “provocato” dagli ormoni. magari prova a risentire la tua ginecologa e chiedile spiegazioni in quanto quello che ti ha detto non corrisponde con le indicazioni del foglietto illustrativo.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  19. Salve, prendo Gracial da 4 anni. Ho vomitato dopo 2 ore dall’assunzione dell’ultima pillola del blister (Lunedì) e non ho preso un’altra pillola. Ho avuto un rapporto tra l’assunzione e il vomito. Il giorno dopo (Martedì) ho iniziato con un nuovo blister senza fare pausa. Nonostante l’assunzione consecutiva del secondo blister ho avuto perdite abbondanti. Sono a rischio?

    • Ciao Angela,
      nessun problema in quanto iniziando un nuovo blister l’efficacia è garantita. Per quanto riguarda le perdite possono essere una conseguenza dell’assunzione consecutiva e magari anche del fatto che il tuo organismo è debole…

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  20. specificando meglio ho terminato la lestronette il mercoledi, la domenica mi sn mestruata, il lunedi la ginecologa mi ha detto che potevo iniziarla anche il secondo giorno del ciclo.

  21. Le mie controindicazioni penso siano pesantezza alle gambe..e non so se è solo coincidenza ho il colòn irritato..mi consigli di assumere yasmine x il prossimo mese?o sospendo?

    • Ciao Marilu,
      non so come mai ma il tuo secondo commento è su un post differente dall’altro…Ad ogni modo, per interrompere ci dovrebbero essere effetti indesiderati gravi e questo non mi sembra il caso. Se è solo un problema di pesantezza direi che sarebbe meglio andare avanti con l’assunzione. Durante i primi 3 mesi l’organismo si dovrebbe abituare e trovare il giusto equilibrio, dal 4 mese insomma si dovrebbe vedere se quella pillola effettivamente è adatta a te o no. Ci vuole un po’ di pazienza insomma…Comunque, appena la tua ginecologa torna dalle ferie sentila così da chiederle maggiori informazioni visto che forse non ti è molto chiaro il funzionamento della pillola.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  22. ciao, la settimana scorsa, nella terza settimana di pillola, ne ho vomitata una poco dopo averla ingerita; qualche giorno prima avevo avuto un rapporto non protetto. Ho continuato a prendere le pillole rimanenti e poi ho iniziato subito un nuovo blister su suggerimento della mia ginecologa. Però appena iniziato il nuovo blister mi sono venute delle specie di mestruazioni per quattro giorni mentre prendevo la pillola; cosa significa? potrei essere a rischio gravidanza? grazie

    • Ciao Marina,
      può capitare anche assumendo due blister consecutivi che si presentino delle perdite. Non ti preoccupare e vai avanti con l’assunzione.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao! Uso belara da un paio di anni..a fine vacanze mi sono accorta di aver saltanto due pillole durante l’ultima settimana..e inconsciamente averle prese nei giorni successivi…. purtroppo dopo la seconda pillola ho avuto un rapporto….credi sia il caso di prendere una pillola del giorno dopo? Grazie

      • Ciao Alessandra,
        avendo dimenticato addirittura due pillole l’efficacia contraccettiva potrebbe essere diminuita e in effetti il rapporto avuto potrebbe essere rischioso. la cosa migliore in caso di dimenticanze nella terza settimana è iniziare subito un nuovo blister senza effettuare la pausa, in questo modo la protezione contraccettiva è garantita. Un’altra opzione sarebbe quella di scartare le pillole dimenticate ed effettuare subito la pausa contando anche i giorni delle compresse scartate per poi iniziare il nuovo blister dopo i consueti 7 giorni di intervallo. Nel tuo caso però non è stata seguita nemmeno una di queste opzioni, quindi sarebbe meglio consultare un ginecologo in merito all’opportunità di assumere la pdgd.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  23. ciao .
    ho dimenticato la penultima pillola della prima settimana di yaz, l ho presa con 11 ore e mezzo di ritardo. Sono ancora protetta, oppure no visto la vicinanza alle 12 ore?

  24. Ciao. Io prendo la pillola ZOELY (è come la yaz, solo fatta con ormoni naturali, contro il mal di testa). Ho dimenticato di prendere la 17° pillola (giovedì), ed il giorno dopo (venerdì) ne ho assunte due. Assumo la pillola sempre la mattina e il giorno in cui l’ho dimenticata ho avuto un rapporto non protetto la sera. Il foglietto illustrativo riporta che dimenticando una pillola dall’8° al 17° giorno si è comunque protetti, quindi, a differenza del tuo schema, sono protetta nonostante sia la terza settimana, e quindi non devo, per esempio, comportarmi come hai riportato tu (saltare le pillole placebo e iniziare un nuovo blister oppure iniziare subito un nuovo blister).
    Posso stare tranquilla?
    I giorni precedenti ho sempre preso la pillola regolarmente e non ho avuto rapporti nei 7 giorni antecedenti al giorno di dimenticanza.
    Grazie

    • Ciao Michela,
      se nei giorni precedenti hai sempre assunto regolarmente le altre pillole la copertura contraccettiva dovrebbe essere assicurata, però il mio consiglio è comunque saltare le pillole placebo e iniziare il nuovo blister direttamente il giorno dopo l’ultima compressa attiva di questa confezione. Comunque non preoccuparti, dovresti comunque essere protetta.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  25. ciao, durante l’inizio della terza settimana ho avuto un rapporto con mio marito dopo diche’ mi sono accorta che avevo saltato una compressa di milvane, il fatto e” che non so se la compressa dimenticata rientra con il primo giorno della terza settimana o l’ultimo della seconda, logicamente al momento che me ne sono accorta ho preso due compresse, secondo tye come devo procedere

    • Ciao Tatiana,
      scusa per la risposta tardiva. Per la compressa che hai dimenticato non dovrebbero esserci problemi, ammesso che prima di quella dimenticanza tu avessi assunto la pillola sempre in modo corretto, dal momento che era al limite tra la seconda e la terza settimana. Comunque per sicurezza di consiglio di saltare la settimana di interruzione e iniziare direttamente il nuovo blister. Il prossimo ciclo, attaccando il nuovo blister, potrebbe saltare quindi se vuoi stare più tranquilla puoi fare un test di gravidanza a 15 giorni dal rapporto a rischio.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao, prendo la pillola Zoely da circa 6 mesi e non ho mai dimenticato di prenderne una, fino a ieri.. MI sono accorta solo il giovedi sera, di aver dimenticato quella del mercoledi, la numero 21 (ossia della terza settimana). Sulle istruzioni ho letto che avrei avuto 2 possibilità: 1. di prendere le due pillole bianche insieme e poi ripartire con il nuovo blister, saltando le 4 pillole placebo gialle; 2. smettere con le bianche, prendere direttamente le placebo e poi cominciare normalmente il blister successivo. Io ho scelto la seconda opzione. Domanda: se mercoledi non ho preso la pillola e giovedi ho preso la gialla placebo per l’interruzione, devo contare in tutto 4 gg prima dei prendere il blister nuovo? quindi dal mercoledi o posso contare i 4 gg di sospensione dal giovedi? Grazie mille per la risposta!

      • Ciao Lary,
        scusa per il ritardo nella risposta. Riguardo alla tua domanda, dovevi contare i 4 giorni di interruzione a partire dal mercoledì, se mercoledì non avevi assunto nessuna compressa attiva. So che a questo punto non sarà più di tanto utile, spero che tu sia riuscita a risolvere la situazione per il meglio. Fammi sapere!

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  26. Salve, ho 17 anni e un dubbio che non mi fa dormire e spero di poter ricevere al più presto una risposta visto che al momento non posso rintracciare la mia ginecologa e mi vergogno di parlare con il mio medico visto che si tratta di mio padre… prendo YAZ da un anno e non ho mai dimenticato nemmeno una pillola, ma questo mese mi è capitato di avere diarrea entro un’ora dall’assunzione della diciassettesima e della diciottesima pillola, quindi due consecutive durante la terza settimana. Essendo totalmente impreparata a situazioni del genere non ho assunto un’altra pillola (non ho mai neanche avuto un blister di riserva) e nei giorni successivi ho avuto numerosi rapporti non protetti e completi con il mio ragazzo. Tre giorni dopo la dimenticanza della seconda pillola ho avuto una perdita che mi ha messo in allarme, ma ho letto su Internet che dovrebbe essere normale visto che gli ormoni sono venuti a mancare. Al termine delle pillole rosa salterò le placebo bianche e riattaccherò senza fare l’interruzione con il nuovo blister, e se proprio capiterà di avere rapporti questa volta baderò ad adottare misure contraccettive aggiuntive, inoltre ho intenzione di comprare ed eseguire un test il prima possibile. Ma intanto le sarei infinitamente grata se potesse dirmi di più riguardo alla percentuale di rischio che si sia già effettivamente instaurata una gravidanza, visto che ormai è tardi anche per pensare alla pdgd. So che ho commesso un errore enorme. La prego di aiutarmi. Sono terrorizzata. In attesa di risposta, cordiali saluti e grazie anticipatamente.

    • Ciao Arianna,
      purtroppo non c’è una percentuale calcolabile di rischio. L’unica cosa che puoi fare è aspettare che siano passati 10 giorni dal rapporto a rischio ed effettuare un test di gravidanza, ma considera che per diarrea si intendono delle vere e proprie scariche diarroiche, non solo un episodio di diarrea.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  27. Salve io assumo yaz da due anni e non ho mai dimenticato la pillola, ma il 5 giorno del blister ho avuto una congestione dopo 1 e 30 dopo aver assunto la pillola alle 21 e dopo 10 ore perchè prima avevo paura di vomitare nuovamente, non avendo un blister di riserva ho assunto un altra pillola attiva rosa dallo stesso blister, credo che le pillole rosa sono tutte uguali o no? questo è successo di sabato notte e la domenica ho assunto la pillola rosa che avrei dovuto prendere il lun poi lun matt ho comprato un altro blister e ho ripreso l assunzione dal nuovo bliste saltando le 6 pillole già assunte e ho ripreso dalla settima ovvero dal lun, non ho avuto rapporti la settimana precedente, ma dopo 7 giorni ho avuto un rapporto non completo ma senza un ulteriore protezione… Potrei avere dei rischi? Poi durante la 3 settimana ho assunto per 6 giorni un antibiotico il Clavulin ma il mio medico ha detto che non interferisce con la pillola, il 6 giorno ho preso l antibiotico alle 8 del mattino e la notte ho avuto un rapporto non completo, ma senza protezione perchè il mio medico mi ha detto che ero protetta dalla pillola… Dovrei preoccuparmi? Potrebbe non arrivare il ciclo? Ora sono alla 3 pillola della 4 settimana del blister ho assunto la pillola regolarmente senza mai aver avuto ne vomito ne diarrea. Vi prego rispondete ho l ansia! 😦

    • Ciao Fra,

      stai tranquilla, hai seguito la procedura corretta e non corri alcun rischio. L’antibiotico non interferisce con la pillola, esattamente come ti ha detto il medico. Tieni sempre un blister di riserva, nel caso in cui si ripetano episodi del genere.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Salve.. Io prendo la pillola arianna da più di un anno.. È successo un guaio… Ho dimenticato di prendere la pillola del 4-12-13 e del 5-12-13 e le ho prese tutte e due stamattina alle 8:00 (in teoria dovrei assumerle alle 19:00) le pillola del 4 e del 5 sono quelle del 20 e 21esimo giorno..cosa devo fare? Non posso dire niente a mia mamma.. Quanto è alto il rischio?

      • Ciao Anonimo,
        la cosa migliore sarebbe saltare le pillole placebo e iniziare un nuovo blister. Ma ti consiglio di rivolgerti a un medico perché il rischio c’è, soprattutto quando si dimentica più di una pillola e soprattutto nell’ultima settimana.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  28. Buongiorno! Sono Sara e prendo regolarmente Arianna da quasi 8 anni. Purtroppo però lunedì ho dimenticato totalmente la compressa (l’ottava, la prima della seconda settimana) e l’ho assunta ieri sera unitamente a quella del martedì. Ho letto il foglietto illustrativo e mi pare di aver capito che sia necessaria una protezione contraccettiva aggiuntiva per i successivi 7 giorni (dalla data della dimenticanza?); una volta trascorsi questi sette giorni di regolare assunzione sono di nuovo completamente protetta o devo aspettare l’inizio del nuovo blister? Un’ultimo dubbio ancora: ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo sabato sera: ci sono rischi avendo dimenticato la pillola del lunedì successivo (non trovo nessuna informazione a riguardo sul foglietto!). La ringrazio molto! 🙂

    • Ciao Sara,
      scusa per la risposta tardiva comunque direi che puoi stare tranquilla, la pillola dimenticata faceva parte della seconda settimana, che è la più sicura, e hai fatto bene ad assumerla appena te ne sei ricordata. Se utilizzi il preservativo per i 7 giorni successivi alla dimenticanza poi sarai nuovamente coperta, ma se vuoi comunque usarlo fino alla comparsa del ciclo per sentirti più sicura puoi comunque farlo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  29. Salve, assumo Yasmin e ho dimenticato di prendere una pillola nella terza settimana. L’ho dimenticata venerdì e l’ultimo rapporto completo non protetto l’ho avuto il lunedì precedente. Quando me ne sono accorta erano passate più di 12 ore, quindi ho aspettato e ho preso la pillola del giorno successivo (sabato) al solito orario. Cosa dovrei fare? Sono a rischio?

    • Ciao White,
      veramente quando si dimentica una compressa la prima cosa da fare è leggere attentamente il foglietto illustrativo e assumere sempre la compressa dimenticata appena ci si accorge dell’errore, anche se questo significa prenderne due insieme, con quella del giorno successivo. Quindi avresti dovuto comunque assumere la pillola del venerdì anche se erano passate 12 ore, e poi prendere quella del sabato regolarmente. La cosa migliore adesso è rivolgerti al tuo medico e chiedere consiglio a lui, anche considerando che la pillola che hai dimenticato era nella terza settimana e quindi ti espone a un rischio più elevato. Per sicurezza intanto ti consiglio di non fare la settimana di pausa e cominciare un nuovo blister subito dopo la fine di questo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  30. Buongiorno! Avrei bisogno di essere rassicurata o di consigli.. Da molto tempo assumo Yaz e mi è capitato di dimenticare la prima pillola del blister.. Così ho seguito le indicazioni previste dal foglietto illustrativo e per i seguenti 7 giorni io e il mio ragazzo abbiamo usato metodi contraccettivi protetti (preservativo), l’ottavo giorno no però.. Ecco vorrei sapere se è giusta la procedura che abbiamo seguito oppure corriamo qualche rischio.. Grazie e Auguri di Buone Feste a tutti 🙂

    • Ciao Lily,
      stai tranquilla, hai seguito bene le istruzioni del foglietto illustrativo quindi, se non avevi avuto rapporti durante la settimana di pausa, sei protetta dal rischio di una gravidanza. Invece, se avevi avuto rapporti durante la settimana di pausa, potresti essere a rischio gravidanza.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  31. …ho dimenticato di specificare.. Che appena mi sono ricordata di nobel averla presa l’ho presa subito (però erano trascorse 12h e mezza) e che alla solita ora lo stesso giorno ho comunque preso la solita 🙂

  32. salve ho una domanda molto urgente da fare, io prendo la pillola yaz da due anni e mezzo, mi sono venute le mie cose mentre prendevo le pillole placebo, il venerdi dovevo iniziare il nuovo blister di pillole ma mi sono dimenticata e l’ho iniziato di sabato, il mercoledi successivo ho avuto un rapporto sessuale completo, sono a rischio? ho sempre preso tutte le pillole correttamente ho solo tardato un giorno ad iniziare il ciclo di pillole nuovo..

    • Ciao Giulia,
      purtroppo iniziare un blister con un giorno di ritardo equivale a dimenticarsi completamente della prima pillola, il che è abbastanza pericoloso. La cosa migliore da fare era assumere entrambe le pillole (la prima e la seconda) appena ti sei accorta dell’errore e usare anche il preservativo per i 7 giorni successivi. Dimenticare la pillola vicino alla pausa è più pericoloso che dimenticarsene nella seconda settimana, quindi il rischio di essere incinta effettivamente c’è. Ti consiglio di usare il preservativo ed effettuare un test di gravidanza a 15 giorni di distanza dal rapporto a rischio per stare più tranquilla.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  33. Salve, ho avuto l’ultimo rapporto a rischio sabato mattina e ho dimenticato la pillola yaz del lunedì sera ( la 19, ovvero nella terza settimana).ho letto il bugiardino e ho scelto l’opzione di passare alle pillole placebo e poi iniziare una nuova confezione. Durante i giorni delle pillole placebo mi sono comparse le mestruazioni e ho iniziato ieri la nuova confezione. Posso stare tranquilla o sono a rischio?

    • Ciao nik31,

      scusa per la risposta tardiva. Mi sembra che sia tutto regolare, la prossima volta, in caso di dimenticanza, puoi anche assumere la compressa dimenticata appena ti ricordi e poi continuare con il blister saltando le pillole placebo, e iniziando subito la confezione nuova.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  34. ciao! sono una ragazza di 20 anni ieri sera ho dimenticato di prendere la pillola arianna ( di solito la pendo alle 23.00) e l’ho assunta oggi alle 15.00 . si tratta della 12 pillola…ma il mio bugiardino non fa differenze tra le settimane… devo usare comunque metodi barriera? grazie mille in aticipo

    • Ciao Vale93,
      scusa per il ritardo nella mia risposta. Per quanto riguarda la dimenticanza di Arianna, hai fatto bene ad assumerla appena ti sei accorta dell’errore. Avresti dovuto usare anche il preservativo (o astenerti da rapporti) per i 7 giorni successivi…l’hai fatto?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  35. Salve 😀 mercoledì ho iniziato una cura di tre giorni con gli ovuli vaginali e sabato mi sono dimenticata per la prima volta da due mesi che prendo Arianna una pillola che era l’ottava del blister. Ieri, lunedì 31, ho avuto rapporti completi con il mio fidanzato. Premetto che era da martedì scorso che non avevamo rapporti e che la pillola dimenticata l’ho presa domenica insieme a quella della domenica alla solita ora alle 10:30. Sono comunque protetta?

    • Ciao Valentina,
      quando la dimenticanza di una pillola supera le 12 ore, la protezione contraccettiva non è più assicurata. Per questo, anche se hai fatto bene ad assumere la compressa dimenticata appena te ne sei ricordata, anche insieme alla successiva, avresti dovuto usare anche il preservativo per i seguenti 7 giorni, quindi anche nel rapporto di ieri. Se non l’hai fatto, ti consiglio di ricorrere per sicurezza alla pillola del giorno dopo o dei cinque giorni dopo, perché potresti essere a rischio.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  36. ciao ho un dubbio che mi assale da giorni,
    ed è il seguente;
    prendo da diversi mesi la pillola klaira , ho dimenticato le ultime 4 pillole ( la testa era ad altro purtroppo), mi è venuto il ciclo e ho ripreso, accortami del pasticcio, l’altro blister nel giorno previsto come inizio. a distanza di 5 giorni dall inizio del blister ho avuto un rapporto completo.
    il dubbio è se ero coperta oppure no?

    • Ciao Giorgia,
      purtroppo quando si assumono pillole anticoncezionali la regolarità è fondamentale per avere una copertura contraccettiva sicura. Con Klaira questa regola vale ancora di più perché non tutte le compresse sono uguali e vanno prese esattamente nell’ordine e nei giorni giusti. Le ultime due pillole (bianche) non contengono alcun principio attivo, essendo quindi pillole cosiddette “placebo”: se una volta ti capitasse di dimenticarle non succede nulla, ma ti consiglio di non farlo perché aiutano comunque a ricordarsi l’ordine. In questo caso sarebbe meglio effettuare un test di gravidanza per essere sicura.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  37. salve, prendo la pillola yaz da circa cinque anni alle ore 00/01 la sera.. questo mese ho avuto rapporti non protetti l ultimo giorno di pillola placebo, successivamente mi sono addormentata per sbaglio e ho preso la prima pillola rosa alle 11 la mattina.. sono in ansia, devo preoccuparmi? (premetto che il ciclo mi viene sempre all assunzione della prima pillola rosa; ce l ho avuto, ma meno forte, ho pensato fosse colpa del fatto che ero al mare e che l acqua fredda l avesse un po fermato)

    • Ciao Cecilia,
      penso tu possa stare tranquilla, avendo preso la pillola entro le 12 ore di ritardo dal solito orario la protezione contraccettiva dovrebbe essere assicurata, oltretutto hai anche avuto il ciclo. Se ti senti più sicura, puoi fare un test di gravidanza a 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  38. Salve io assumo le milvane da parecchio tempo. Ho iniziato lunedì e martedì per un errore nel vedere il giorno (pensavo fosse mercoledì) ne ho assunte due. Volevo sapere come proseguire dato che essendo pillole di colore diverso(trifasiche) in base alla settimana di assunzione ora mi trovo con una pillola in meno. Grazie mille

    • Ciao Liala,
      essendo una pillola trifasica le compresse vanno prese del colore giusto e nella sequenza della confezione. In che settimana di assunzione eri? Puoi trovare maggiori informazioni a questo link ma ti consiglio comunque di consultare la tua ginecologa per capire cosa fare perché con quel tipo di pillola non è molto facile, inoltre avendone assunte due insieme è un caso particolare.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  39. Ciao,
    assumo la pillola Yaz. Ieri sera avrei dovuto cominciare un nuovo blister, ma ho dimenticato di prendere la pillola. Me ne sono accorta stasera.
    Leggendo sul libretto illustrativo, se il ritardo nell’assunzione è inferiore alle 24 ore la protezione contraccettiva non è ridotta, se invece è superiore alle 24 ore la protezione può essere ridotta. Ho assunto la pillola dimenticata quando mancava circa mezzora all’ora consueta di assunzione; all’ora consueta ho poi assunto la pillola di oggi, come indicato dalle istruzioni.
    Dovrei rientrare nel caso di ritardo entro le 24 ore, ma essendo al limite delle 24 ore non sono tranquilla, soprattutto perché nel corso dell’ultima settimana ho avuto un rapporto, seppur non completo. Potrei essere a rischio gravidanza? La ginecologa mi ha detto di andare avanti con la pillola ma di stare attenta nei rapporti per tutto il mese. Sul libretto Yaz c’è scritto, nel caso di ritardo assunzione superiore a 24 ore, di utilizzare misure contraccettive aggiuntive per una settimana, non per un mese. Davvero sarebbe meglio usare il preservativo per tutto il mese? O posso fidarmi delle indicazioni sul libretto?
    Grazie

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s