Quali sono le pillole di seconda generazione?

microgynon

Le pillole di seconda generazione sono pillole anticoncezionali contenenti solitamente 30 o 35 mcg di etinilestradiolo (un estrogeno sintetico), combinato con levonorgestrel, un progestinico.

Le pillole anticoncezionali di seconda generazione sono state introdotte negli anni ’70 e hanno rappresentato una rivoluzione nel campo della contraccezione orale, che si affidava in precedenza a formulazioni molto pesanti, contenenti un’altissima dose di estrogeno.

Le pillole di seconda generazione sono tuttora considerate il gold standard della contraccezione orale, da preferire alle pillole di terza generazione, per una maggiore sicurezza. Approfondisci qui come scegliere tra pillole di seconda o di  terza generazione.

Quali sono i nomi delle pillole di seconda generazione?

  • Microgynon 30 mcg di etinilestradiolo e 0,15 mg di levonorgestrel
  • Egogyn 30 mcg  di etinilestradiolo e 0,15 mg di levonorgestrel
  • Ovranet 30 mcg  di etinilestradiolo e 0,15 mg di levonorgestrel
  • Loette 20mcg di etinilestradiolo e 0,10 mg di levonorgestrel
  • Miranova 20 mcg di etinilestradiolo 0,10 mg di levonorgestrel
  • Novogyn 50 mcg di etinilestradiolo e 0,25 mg di levonorgestrel (di raro utilizzo)

3 comments on “Quali sono le pillole di seconda generazione?

  1. Pingback: In cerca di una pillola leggera? | Salute – Lui & Lei

  2. Pingback: Che differenza c’è tra pillole di seconda e pillole di terza generazione? | Salute – Lui & Lei

  3. Pingback: Video: la pillola contraccettiva | Salute – Lui & Lei

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s