Guida a Nuvaring – Ecco tutto quello che devi sapere!

Alzi la mano chi di voi prende la pillola. Bene, ora alzi la mano chi di voi si è mai scordata di prenderla almeno una volta. Vedo un sacco di mani alzate!

I motivi per cui capita di scordarla, ahimè temo, sono per tutte gli stessi: c’è la volta in cui sei in giro e ti dimentichi, la volta che non stai bene e, poi, se magari ha l’abitudine di prenderla di sera e sei a cena fuori e che fai? E con il fuso orario quando la devo assumere?

La soluzione? E’ l’anellino vaginale Nuvaring, utilizzato soprattutto dalle ragazze che poco sopportano il preservativo e non hanno la pazienza di assumere ogni giorno la pillola.

Cos’è NuvaRing? 

Come si mette? 

Come agisce? Perché è meglio della pillola? 

E se ci si dimentica di rimetterlo? 

E se ci si dimentica di toglierlo?

Non resta che provare…ma lui sente  o no ?! 

Cos’è NuvaRing? 

Nuvaring è un anello vaginale trasparente, con un diametro di circa 5 cm ed è flessibile per cui si piega facilmente e, quindi, l’inserimento non è particolarmente complicato: basta imparare a posizionarlo a un’altezza tale da non avvertirlo più fino al giorno in cui andrà tolto. Si acquista previa prescrizione medica e si conserva per quattro mesi dalla data di acquisto (si deve conservare in frigo se la temperatura supera i 30 gradi). Come la pillola è un contraccettivo a base ormonale (etonogestrel ed etinilestradiolo) che, come la “cara vecchia” pillola è un metodo anticoncezionale ed evita gravidanze indesiderate. L’anello è contenuto in una scatola azzurra con scritte argentate in una speciale bustina plastificata, con tanto di librettino con istruzioni per l’inserimento, controindicazioni e un sacco di altre informazioni.

Nuvaring si inserisce in vagina il primo giorno di mestruazioni (lo stesso giorno in cui si prende di solito la prima pillola) e si rimuove dopo 3 settimane, cioè 21 giorni esatti. Se, ad esempio, lo avete inserito alle 18 del giovedì 1/09 dovrete rimuoverlo alle 18 del giovedì 22/9. Per il resto del tempo vi scorderete di averlo mentre il “magico anello”, rilasciando ogni giorno una dose di ormoni bassissima, protegge da gravidanze indesiderate.

Come si mette? 

Nuvaring si inizia proprio come la pillola, ossia il primo giorno di mestruazione (se invece stavate già prendendo un anticoncezionale a base ormonale, lo usate al posto di iniziare la pillola del nuovo blister). Prendetevi un paio di minuti di calma e intimità, magari chiuse in bagno o in camera, e fate in modo che nessuno vi stressi. Aprite la confezione ed estraete l’anello. Una volta aperto vi sembrerà grandino e vi chiederete come farete a metterlo, ma la soluzione è semplice:basta piegarlo e inserirlo piano piano. Ricordatevi che la vagina è un muscolo, quindi “accoglierà” automaticamente l’anello. Una volta messo non sentirete alcun fastidio, “scomparirà” anche meglio di un tampax! Per toglierlo basterà inserire delicatamente un dito e afferrarlo.

L’anello deve rimanere 3 settimane esatte e deve essere tolto lo stesso giorno e ora in cui era stato inserito (quindi se lo mettiamo alle 18 del giovedì 1/09 dovrete rimuoverlo alle 18 del giovedì 22/9). Dopo questi 21 giorni per una settimana non si mette, ma il suo effetto contraccettivo continua. Le mestruazioni compariranno dopo un paio di giorni e, passata la settimana, si inserisce un nuovo anello alla stessa ora dello stesso giorno.

Nel caso in cui NuvaRing venga accidentalmente espulso (cosa assai improbabile), deve essere lavato con acqua fredda o tiepida (non calda) e reinserito immediatamente. Nel caso in cui venga lasciato fuori dalla vagina per un periodo inferiore alle 3 ore, l’efficacia contraccettiva non viene ridotta. Se, invece, il tempo è superiore alle 3 ore, l’efficacia contraccettiva potrebbe essere ridotta.

Come agisce? Perché è meglio della pillola? 

Nuvaring rilascia continuamente degli ormoni che vengono assorbiti dalle pareti vaginali ma, a differenza della pillola, che viene assorbita a livello gastroenterico e quindi metabolizzato dal fegato, gli ormoni rilasciati dell’anello vengono direttamente assorbiti dai capillari e nel sangue quindi risulta più “leggero” per il nostro corpo. Inoltre, sempre per la diversa modalità di assorbimento, l’anello ha una più bassa incidenza di effetti indesiderati. Un altro punto a favore dell’anello è che, a differenza della pillola che può non essere assorbita in caso di vomito o diarrea, Nuvaring garantisce un assorbimento continuo e, quindi, si è sempre “protette”.
E, poi, non occorre ricordarselo tutti i giorni alla stessa ora…insomma lo mettete e ve ne dimenticate per quasi un mese, senza pensare “ma sarò coperta?”. L’ultima cosa: come per la pillola attenua i dolori mestruali e pre-mestruali.

E se ci si dimentica di rimetterlo? 

Bisogna inserire un nuovo anello non appena possibile. Inoltre nei 7 giorni successivi deve essere usato anche un altro metodo contraccettivo, ad esempio il profilattico. Ma attenzione: più l’intervallo è prolungato, maggiore è il rischio di gravidanza.

E se ci si dimentica di toglierlo?

L’efficacia contraccettiva perdura fino a un massimo di 4 settimane. Se NuvaRing è rimasto inserito per un periodo superiore alle 4 settimane, l’efficacia contraccettiva potrebbe essere ridotta e deve essere esclusa l’eventualità che si sia incinte prima di inserire un nuovo NuvaRing. Comunque ci sono vari metodi per non scordarsi: dall’allarme sul cellulare a NuvaTime, un programmino scaricabile dal sito del produttore.

Non resta che provare…ma lui sente  o no ?! 

I test ufficiali dicono che per 8 maschietti su 10 la risposta è: “No” e quei due che restano non gli danno peso. Insomma la maggior parte delle persone non lo sentono comunque…basta provare no?

Eccoci! ho cercato di riassumere quello che mi pareva interessante sul “magico anello”. Ovviamente, prima di tutto, consultatevi con il vostro ginecologo. Spero di esservi stata utile.

PS: per scrupolo ricordo che è un metodo anticoncezionale ma non protegge dall’HIV.

192 comments on “Guida a Nuvaring – Ecco tutto quello che devi sapere!

  1. Salve, vorrei un consiglio siccome ultimamente soffro di spesso di diarrea e sono tre mesi che uso la pillola Lucille e il preservativo insieme perchè l’efficacia non è garantita, mi consigliereste l’anello Nuvaring? si inserisce come un normale Tampax? Quanto costa all’incirca? Vi ringrazio affrontate ogni argomento con estrema chiarezza e semplicità!

    • Ciao Giudy,
      l’anello anticoncezionale è consigliato soprattutto alle persone che soffrono di diarrea e vomito e a quelle con allergie e intolleranze alimentari. Infatti i principi attivi dell’anello anticoncezionale vengono assorbiti direttamente senza il passaggio dal sistema digerente e, quindi, l’efficacia contraccettiva non è in alcun modo compromessa nel caso di vomito o diarrea.
      Sì, l’anello va inserito come un Tampax e indossato per 3 settimane a cui seguono 7 giorni di pausa in cui si verificano le mestruazioni. Questo è un altro vantaggio di Nuvaring: non occorre ricordarselo tutti i giorni come la pillola.
      il prezzo di Nuvaring in farmacia è di 17€, mentre online 3 mesi di trattamento costano 69€ (con prescrizione medica e spedizione con corriere in 24 ore inclusa nei prezzi).

  2. uh come faccio a comprarlo on line? lo distribuiscono anche in inghilterra? o mi conviene portarmi le scorte per 4 mesi?
    se invece dovessi andare in un paese caldo, se lo lascio in un cassetto, chiuso bellino nella sua confezione, è un problema? so che non deve stare a più di 30 gradi…

    • Ciao Oz,
      ti lascio il link di una clinica online che vende Nuvaring (http://www.121doc.it/nuvaring.html?utm_source=Lui%26Lei&utm_medium=Lui%26Lei&utm_campaign=Lui%26Lei) basta che scegli il trattamento che vuoi e procedi al consulto online con uno dei loro medici tramite un questionario. Nel caso in cui sia idonea al trattamento, procederanno al rilascio della prescrizione medica che verrà spedita alla farmacia. Nuvaring viene poi spedito dalla farmacia inglese in 24 ore e viene consegnato dove si preferisce.
      Se sei in Inghilterra puoi sempre acquistare sul sito italiano e ti spediscono dove preferisci sul suolo inglese.
      Nel caso tu vada in un paese caldo…ricordati di non conservare Nuvaring a temperatura superiore ai 30 °C.

  3. salve!!ieri ho parlato con il mio gine,e mi ha consigliato molto questo anticoncezionale.ma io nn ho capito bene i tempi dell’uso.allora ad esempio il primo giorno di ciclo è il 1 09 alle 18.00-passano 21 giorni esatti quindi il 22 09 alle 18.00 lo levi..poi dopo circa 3 giorni viene il ciclo…E QUANDO VA RIINSERITO???scusate ma avendo a 32 anni gia 3 figlie,non vorrei proprio commettere errori!!ahah!

    • Ciao Angy,
      la pausa che intencorre tra un anello e l’altro è di una settimana (7 giorni esatti). Se lo togli di lunedì, quello nuovo lo inserisci la domenica successiva.
      la sua efficacia contraccettiva è completa già dopo i primi sette giorni di uso ininterrotto (per la prima settimana è meglio utilizzare il preservativo).

      • Salve, io ho iniziato Novaring ieri sera 28/04/2013 alle ore 20.45 ma ho delle perdite di sangue come se avessi il ciclo, di intensità minima ma ci sono.
        E’ normale?

      • Ciao Angel,
        sono Lori.
        Si ho iniziato come mi è arrivato il ciclo in quanto il ginecologo mi ha detto di fare così. Ma è normale averlo?
        Ciao

      • Salve, per sbaglio ho tolto nuvaring la seconda settimana e cioè 15 gg dopo l’ inserimento. A quali problemi vado incontro? Se dopo la settimana di pausa lo tengo inserito 4 settimane in modo da tornare alle mie solite scadenze va bene oppure devo toglierlo comunque dopo 3 settimane?
        Grazie.

      • Ciao Luisa,
        scusa per la tardiva risposta. E’ ovvio che avendo rimosso l’anello in anticipo ci potrebbero essere delle irregolarità del ciclo e delle perdite anomale. Per quanto riguarda la possibilità di tenere l’anello per 4 settimane la risposta è: non puoi, in quanto Nuvaring non può essere tenuto per più delle consuete 3 settimane. Ti consiglio di leggere attentamente il foglietto illustrativo

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  4. Salve, io ho iniziato da poco ad usare l’anello. ma ho un dubbio: l’ho inserito, per la prima volta, domenica 14/04 alle 20:10 e adesso dovrò toglierlo domenica 5/5 sempre alla stessa ora. Poi devo reinserirlo domenica 12/5 alle 20:10?? Grazie mille.. ah e poi quando l’ho inserito la prima volta mi si è bloccato il ciclo,è normale?
    Scusi per le tante domande, la ringrazio!!

    • Ciao Sara,
      per garantire una maggiore efficacia dovresti inserire l’anello sempre alla stessa ora, ma comunque se volessi cambiare l’orario pupi farlo. L’importante è non saltare il giorno. L’utilizzo dell’anello soprattutto nei primi 3 mesi può causare delle irregolarità mestruali e potrebbe anche diminuire o bloccare il ciclo. Ricordati che il primo mese di utilizzo durante i primi 7 giorni l’efficacia contraccettiva dell’anello non è totale e devi utilizzare un metodo di barriera.

      Seguici anche su Facebook

  5. Ciao, volevo sapere se potevo anticipare l’inserimento di Nuvaring. Le spiego io l’ho inserisco la domenica alle 20:10 é possibile magari inserirlo la mattina? Come dovrei fare?
    Grazieee x la risposta!!!

    • Ciao Sara,
      non ci sono problemi nell’anticipare l’inserimento.Inseriscilo all’ora che vuoi e poi continua con quell’orario per l’estrazione e i prossimi inserimenti.

      Seguici anche su Facebook

  6. Salve, ho inserito nuvaring, dopo 7 giorni di pausa con un ora di ritardo (non alle 13.00, ma alle 14.00) sono ancora protetta o è meglio usare un’altro anticoncezionale?
    Grazie

    • Ciao Patrizia,
      fino alle 3 ore di ritardo con l’inseriemnto l’efficacia contraccettiva non viene ridotta o alterata.Nessun problema!

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  7. ciao, dovrei reinserire l’anello sabato ore 11. essendo questo un giorno un po particolare (dovrei trovare la farmacia di turno ogni volta) posso cambiare il giorno di inserimento e quindi di estrazione al venerdi alla stessa ora?

    • Ciao Kira,
      puoi accorciare tranquillamente la pausa inserendolo con un giorno d’anticipo. Perché non acquisti le confezioni multiple da 3 o 6 mesi così non corri il rischio di avere problemi con la farmacia di turno etc?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  8. Ciao Angel,
    ho inserito l’anello il 7 maggio 2013, secondo giorno del ciclo in quanto il mio ginecologo mi ha detto di non inserirlo il primo e di aspettare il secondo giorno, ho avuto un rapporto completo e non coperto ieri sera, vorrei essere sicura che l’anello mi copra.grazie

  9. ciao! io dopo anni di pausa ho ricominciato ad usare il nuvaring … come indicato, l’ho inserito il primo giorno di quelle che pensavo fossero mestruzioni; invece credo fosse solo spotting premestruale in quanto a parte qualche macchia rossa/marrone non ho più avuto niente: peró ormai nuvaring l’ho inserito! cosa succede se l’ho inserito quando ancora il ciclo non è arrivato?

    • Ciao Daniela,
      non succede nulla non ti preoccupare! L’unica cosa è che l’efficacia contraccettiva non è garantita dal primo giorno d’inserimento.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  10. salve io ho voluto prolungare il periodo di tenuta dell’anello, togliendo il vecchio anello l’ho subito sostituito con uno nuovo che ho tenuto per due settimane.
    Va bene lo stesso se quello nuovo l’ho tenuto due settimane e non 3?
    adesso faccio la settimana di pausa e il venerdì della prossima settimana lo rimetto ma sono subito coperta vero?

    • Ciao Ofelia,
      la procedura che hai seguito è quella giusta. Non ci dovrebbero essere problemi se l’hai tenuto 2 settimane, l’efficacia è conservata. L’unica cosa è che potrebbero esserci fenomeni di spotting e perdite anomale.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  11. Salve,
    Sono nel periodo della pausa e il ciclo mi é arrivato un giorno prima.. da giovedi a venerdi! É normale?

    • Ciao Sara,
      se sei stata regolare con l’inserimento e la rimozione non ti devi preoccupare…Il ciclo si dovrebbe presentare tra il 2 e il 3 giorno di pausa.

      Seguici anche su Facebook, Google+ and Twitter @SaluteLuieLei

      • Mi é arrivato il ciclo, solo che doveva arrivare di venerdi.. da normale regolarizzazione! ( anche se sono 2 mesi che uso nuvaring ma la volta scorsa il ciclo é arrivato di venerdi) invece si é presentato giovedi mattina.. puo essere una cosa normale, si sta ancora regolarizzando? Sara il cambio di stagione?
        Scusami per le troppe domande, ti ringrazio molto!

  12. Salve:-) vorrei chiedere un info….io uso nuvaring da tre mesi…domani (11/06) lo devo togliere…solo ke ho un problema…alla fine del mese ogni volta mi viene molto prurito..ed esce un liquido giallino…e una cosa tipo la candida…xke viene? Cosa devo fare? Ma io posso togliere l anello sciacquarlo cn l acqua e rimetterlo subito dopo essermi lavata? E se si posso farlo dopo ogni rapporto? E Quante volte posso lavarlo? Scusate x la marea di domande..ma sono un po preoccupata!!! Grazie in anticipo!:-)

    • Ciao Luna,
      IL prurito e il liquido giallo sono cose normali. Ci sono comunque sempre dei contro effetti nell’utilizzo di questo tipo di contraccetivo. Ti consiglio di non preoccuparti per il momento, se tra qualche settimana però non vedi miglioramenti allora prova a parlarne con il tuo medico. Miraccomando non rimuoverlo prima di 3 settimane dal giorno dell’inserimento.

      • Ciao Angel, grazie mille per la risposta!:-) ma io nn posso rimuverlo due secondi giusto il tempo do sciacquarlo e rimetterlo?:-)

  13. durante la settimana del ciclo, quindi senza anello, si dovrebbe comunque essere protetti? o appena tolto l’anello gli effetti svaniscono immediatamente?

  14. salve a tutti,vorrei un’aiuto..non sono piu in italia,ed ho portato con me i nuvaring…li sto conservano in stanza…la stanza è abbastanza calda..gli ho tenuti da un mese…potrei rimetterli in frigo?o è sconsigliato?cosa potrei fare…vi ringrazio aspetto risposte…

    • Ciao Lullaby,
      se la temperatura ha superato i 30° potrebbero gli anelli essere compromessi ormai…Sarebbe inutile metterli in frigo adesso…La stanza è molto calda?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  15. Salve, vorrei un consiglio. Ho inserito nuvaring il 5 giorno di ciclo di sera, e il ciclo non era piû abbondante. Sono comunque coperta dopo i 7 giorn dall’inserimento?
    Inoltre io uso per l’igiene intima saugella verde, che ha funzione antimicotica e antibatterica: questo sapone venendo in contatto con nuvaring puó annullarne l’efficacia contraccettiva (visto che nell’elenco delle interazioni c’è scritto che antimicotici ed antibatterici interferiscono).
    Se il prossimo mese anticipo l’inserimento di un giorno saró comunque protetta? Rischio spotting o altri problemi?
    Chiedo scusa per le 1000 domande, ma sono un po’ in ansia.
    Grazieee 🙂

    • Ciao pallins.2,
      con Nuvaring la copertura contraccettiva è garantita tutti i giorni del mese (anche durante la pausa). I detergenti intimi antibatterici o antimicotici non interferiscono con l’anello tranquilla! Per quanto riguarda anticipare il giorno di inserimento accorciando la pausa nessun problema, sei coperta. In questo modo anticiperai il ciclo di un giorno 🙂

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Grazie mille!! 🙂 quindi anche se la prima volta che ho inserito nuvaring era il 5 giorno di ciclo, non è troplo tardi, sono coperta giusto?! (peche c’è scritto dal 2 al 5 giorno…ma non ero sicura)

      • Se inserito tra il 2 e il 5 giorno la copertura contraccettiva non è effettiva nei primi 7 giorni di utilizzo. Bisogna usare un metodo di barriera per la prima settimana.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Dal 2 al 5 giorno l’efficacia non è garantita da subito. Devi attendere una settimana per avere la copertura contraccettiva.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  16. ciao ho un problema ho inizato ad assumere nuvaring al 2 giorno di ciclo e lo stesso giorno il preservativo si e’ rotto ho quindi preso la pdg. ADEsso che sono nella seconda settimana di nuvaring devo avere rapporti protetti o posso stare tranquilla?

  17. Ciao Angel!mercoledì scorso ho iniziato nuvaring…facendo il passaggio da evra che usavo in precedenza!una volta messo ha preso la sua posizione e non mi ha dato minimamente fastidio…eccetto oggi, l ho quindi estratto lavato con acqua fredda e reinserito immediatamente!ho compromesso il suo funzionamento? e un altra domanda esiste una posizione precisa che l anello deve assumere?o basta che sia dentro e non dia fastido a me?ti ringrazio per l attenzione 🙂

    • Ciao Rossella,
      stai tranquilla, non ci dovrebbero essere problemi in quanto l’anello è rimasto per pochissimo tempo fuori ed è stato lavato con acqua fredda (che non danneggia nuvaring). Per la posizione l’importante è spingerlo il più in alto possibile all’interno della vagina, in modo da non dare fastidio e da non fuoriuscire.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  18. Ciao Angel,
    dovevo iniziare ad usare per la prima volta l’anello sabato (il mio primo giorno di ciclo) ma non l’ho potuto fare perchè ero via per il we. Oggi è mercoledì, posso ancora inserirlo? E’ vero che va sempre tenuto in frigo fino a quando va inserito? Come faccio se devo andare in vacanza?Grazie mille!

    • Ciao Elena,
      scusa per la tardiva risposta. Lo potresti anche inserire dopo (tra il 2 e il 5 giorno di ciclo), ma la copertura contraccettiva non sarebbe garantita per i primi 7 giorni. L’anello vaginale andrebbe tenuto sempre ad una temperatura non superiore ai 30°, quindi non ci sono problemi se anche lo tieni fuori dal frigo purché la temperatura si attenga al massimo ai 28-29°. Comunque, se non hai ancora inserito prova a sentire il tuo/a ginecologo/a e senti se è il caso di attendere direttamente il prossimo ciclo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  19. Ciao Angel,
    oggi mi è stato prescritto dalla ginecologa l’anello, volevo sapere se visto che il ciclo è finito la scorsa settimana, posso inserirlo cmq senza aspettare il primo giorno del prossimo ciclo?…vorrei essere coperta entro il 15 agosto….
    grazie!

    • Ciao Angela,
      in realtà l’anello andrebbe inserito tra il 1 e il 5 giorno di ciclo, quindi sarebbe meglio attendere la prossima mestruazione…Utilizza il preservativo fino a quando non inserirai l’anello e saranno passati i primi 7 giorni dall’inserimento. Comunque ti consiglio di sentire la tua ginecologa per ulteriori chiarimenti.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  20. Ciao Angel,
    spero che tu possa darmi un consiglio.
    il giorno che dovevo togliere il nuvaring per la settimana di pausa, l’ho tolto, ma con due ore di anticipo (invece che toglierlo alle 23.50, l’ho tolto verso le 21.40))! questo crea problemi alla copertura contraccettiva?! ho letto successivamente su forum ecc, che non bisogna mai anticipare l’estrazione ma semmai posticiparla.
    Quindi ti chiedo, è davvero un problema? e come mi devo comportare per l’inserimento? Merita inserirlo un giorno prima per stare tranquilla, oppure va bene il solito giorno di inserimento. Insomma, ho combinato un guaio o posso DAVVERO stare tranquilla?
    Grazie mille 🙂

    • Ciao Danetta,
      puoi stare tranquillissima! Anticipare di 2 ore non crea alcun problema…Per poche ore di differenza è come se lo si togliesse sempre alla stessa ora. L’importante è non saltare il giorno comunque. Per quanto riguarda l’inserimento non c’è alcun bisogno di anticipare il giorno. Non hai combinato nessun guaio!

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Quindi davvero averlo tolto 2 ore prima non è un problema!? Meno maleeeee 😀
        Ah, perchè pensavo che toglierlo due ore prima impedisse all’anello di rilasciare gli ultimi ormoni…
        Per evitare ulteriori momenti di panico (ero davvero in ansia), puoi dirmi che margine di tempo ho di copertura? le tre ore canoniche? Cioè posso toglierlo, quando arriva la settimana di sospensione, fino a 3 ore prima e inserirlo fino a 3 ore dopo?
        Grazie Grazie Grazieeee

      • Più importante della fascia oraria è il giorno, comunque come indicazione di solito si danno 3 ore. Tranquillizzati!

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  21. Buongiorno Angel..ho bisogno di aiuto..fino a settimana scorsa usavo la pillola drospil.sabato ho preso l’ultima pillola cioè la 24esima e il gine mi ha detto di metterlo(nuvaring)max il 2gg di pausa così ho fatto ma ad oggi cioè giovedi non mi sono ancora arrivate le mestruazioni..con la pillola avrei avuto il ciclo già da ieri sera..sono in ansia perché non vorrei aver sbagliato qualcosa..spero mi possa tranquillizzare perche in tanti anni il ciclo l’ho sempre avuto giusto sia con che senza pillola..quando non mi è arrivato è perché ero incinta!
    Grazie di cuore e complimenti per la rubrica!

    • Ciao Paoletta,
      tranquillizzati perché è normale che il ciclo non arrivi questo mese avendo fatto il passaggio consecutivo dalla pillola all’anello. Non essendoci stat la pausa in cui non hai assunto ormoni non si presenterà il sanguinamento da sospensione. Hai seguito tutte le indicazione del tuo ginecologo e hai fatto tutto correttamente. Non preoccuparti e grazie x i complimenti! Continua a seguirci!

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Grazie ancora di cuore..finalmente ho trovato una persona competente che sa dare tutte le risposte per tranquillizzare le ansie di noi donne..
        Sicuramente la seguirò la sua rubrica perché è molto interessante.
        Buonanotte Paoletta.

  22. Ciao Angel,
    Sono al 3 mese di nuvaring. Volevo sapere, posso anticipare l’inserimento di nuvaring di 1 giorno? questo potrebbe crearmi spotting o altri effetti indesiderati? Sul bugiardino dice di si, ma anche solo un giorno di anticipo può causarli? E poi, la copertura contraccettiva è garantita comunque anche se lo si inserisce un giorno prima giusto?
    Grazie

    • Ciao Lav,
      puoi anticipare l’inserimento senza problemi. L’efficacia contraccettiva è garantita. Anche con un giorno di anticipo si potrebbe presentare dello spottig, ma non si può sapere con certezza.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  23. Buonasera angel sono paoletta non so se si ricorda di me…le ho scritto un email ai primi di agosto..
    Le volevo chiedere avendo inserito il 5 agosto l’anello oggi 26 agosto lo devo togliere..ma è possibile che gia da ieri ho delle perdite marroncine? Avendo saltato il ciclo perché ho fatto il passaggio dalla pillola all’anello può essere che il ciclo stia già arrivando?
    Grazie per la cortese attenzione
    Buonanotte paoletta.

    • Ciao Paoletta,
      non ti preoccupare è normale. Si tratta di spotting ed è uno degli effetti indesiderati che si possono presentare quando si passa da un contraccettivo all’altro, soprattutto perché il passaggio avviene saltando la consueta pausa e quindi il ciclo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  24. Salve, uso nuvaring da due anni e lo scorso mese decido di spostare l’inserimento visto che avevo il ciclo nei week end. Mi sono informata e ho capito che il metodo più sicuro era quello che prevedeva di accorciare il periodo di sospensione. Quindi come sempre ho tolto l’anello di martedì 30 luglio e ho inserito il nuovo con quattro giorni di anticipo,ovvero venerdi 2 agosto. Sono passate le 3 settimane dall’inserimento e venerdi 23 agosto ho rimosso l’anello. Ho fatto tutto meticolosamente e penso di non aver sbagliato nulla. Il problema è che secondo i calcoli questa mattina sarebbe dovuto comparire il ciclo che invece sembra non voler arrivare. È normale o mi devo preoccupare? È possibile che dopo due anni di regolarità il mio corpo debba abituarsi ai nuovi giorni? Vi ringrazio per l’attenzione!!!! 🙂

    • Ciao Enrica,
      è poi arrivato il ciclo? Può succedere che cambiando l’inserimento ci siano delle alterazioni del ciclo, purtroppo l’organismo femminile è particolarmente complicato e nonostante l’utilizzo di contraccettivi ormonali ci possono sempre essere delle anomalie riguardo al ciclo. La procedura che hai seguito per l’anticipazione comunque è corretta quindi per quanto riguarda l’efficacia contraccettiva non ci sono problemi.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao Angel! Si si, il ciclo è arrivato il giorno successivo…ma che spavento! Dopo due anni in cui non tardava di un secondo mi sono fatta prendere da mille dubbi! Grazie comunque per la gentilezza!!! Adoro nuvaring e lo consiglio a tutte le mie amiche che vogliono approcciarsi ad un contraccettivo ormonale. Purtroppo è ancora conosciuto poco (pensa che una mia amica pensava fosse un preservativo per ragazze!!!) ma per fortuna ci siete voi che spiegate e risolvete mille dubbi!

  25. Grazie mille Angel per la risposta..mi stavo preoccupando perché non sapevo cosa fosse. A oggi sto iniziando il ciclo.
    Grazie ancora buon lavoro Paoletta.

  26. Angel mi perdoni se la disturbo…è possibile che avendo iniziato il ciclo mi prenda un bel dolore alla schiena? Alla parte sopra i glutei..non so come si chiama quella parte..scusi l’ignoranza.
    A marzo quando ho partorito ho fatto l’epidurale..può essere uno degli effetti che ha il nuvaring anche se sono nella pausa?
    Grazie ancora Paoletta.

  27. Salve, volevo chiederle se è normale avere dolori premestruali anche con nuvaring, cioè dolore ai reni alle ovaie e il seno un po’ ingrossato. Premetto che le uso da due mesi senza interruzione e ho avuto rapporti non protteti so che non dovrei ma sto iniziando a preoccuparmi riguardo una possibile gravidanza

    • Ciao Iris,
      i dolori si possono presentare anche con Nuvaring, inoltre non avendo effettuato la pausa l’organismo potrebbe reagire in modo diverso dal solito. Stai tranquilla, se l’inserimento e l’utilizzo sono avvenuti correttamente non ti devi preoccupare riguardo alla gravidanza.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  28. Salve, è possibile che con nuvaring ritardi il ciclo? sono 4 mesi che lo utilizzo, è possibile che ancora si deve regolarizzare?
    Grazie

    • Salve Angel, volevo sapere se fosse possibile ritardare il ciclo di 1 settimana tenendo l’anello inserito 4 settimane anziché 3. Ne peggiora l’efficacia contraccettiva? Può dare spotting? È il primo mese che lo uso e domani dovrei toglierlo poiché sono 3 settimane ma se lo togliessi lunedì prossimo riuscirei a ritardare il ciclo di 1 settimana esatta e le prossime vacanze sarebbero salve. Mi conviene? È meglio invece unire l’inserimento si 2 anelli consecutivi il mese prossimo? Il mio timore è lo spotting: se unisco gli anelli per saltare il ciclo e poi ho perdite non risolvo il problema!!! Help please…

      • Ciao D,
        prolungando di una settimana l’efficacia contraccettiva non è garantita. Devi inserire un nuovo anello per ritardare il ciclo. Potresti fare in due modi, saltare la pausa inserendo il nuovo anello il giorno dopo aver tolto l’altro e tenerlo come di consueto 3 settimane, saltando il ciclo per tutto il mese oppure saltare la pausa, inserire il nuovo anello il giorno dopo, tenerlo una settimana e poi toglierlo e fare la pausa di 7 giorni. Purtroppo lo spotting potrebbe presentarsi sia in un caso che nell’altro, però non è detto che si presenti o potrebbe comunque essere lieve. Non si può prevedere insomma.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Grazie ma avevo letto nel bugiardino che “se l’anello è rimasto inserito per più di 3, ma non oltre 4 settimane (quindi fino a una settimana in più, rispetto alle 3 regolari), l’efficacia contraccettiva non è ridotta; in questo caso, effettuare la regolare pausa di una settimana e poi inserire un nuovo anello” quindi credevo di poterlo fare. Sicuro che non sia possibile?

    • Ciao Sara,
      scusa la tardiva risposta. Dopo i primi 3 mesi dovrebbe regolarizzarsi però a volte l’organismo ci mette un po’ di più ad abituarsi, e tanti sono i fattori che possono influire. Se l’hai inserito e tolto sempre correttamente non ti preoccupare. Vedi come va il mese prossimo e poi eventualmente senti il tuo/a ginecologo/a.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  29. Salve Angel,
    volevo sapere se per caso un mese nuvaring non funzionasse (lo so, perchè non dovrebbe?? ma poniamo il caso), è come se stessi un mese senza ormoni, il mese successivo che faccio? Lo inserisco il giorno stesso? Potrei eventualmente inserirlo un giorno prima?Come faccio a riottenere la copertura? Bastano 7 giorni di uso dell’anello o meglio aspettare un mese?
    E un’altra domanda: la comparsa del ciclo è la prova che nuvaring ha funzionato giusto?
    Graziee

    • Ciao Lisa,
      l’anello anticoncezionale NuvaRing funziona esattamente come gli altri contraccettivi ormonali, ad esempio le pillole, quindi l’efficacia contraccettiva è assicurata anche durante la settimana di sospensione, non preoccuparti.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  30. Salve un informazione..avrei dovuto rinserire l.anello giov sera alle otto e invece l ho fatto ven mattina alle sette…dovro usare altri metodi contraccettivi per le.prossime tre sett???? E la prossima volta che dovro toglierlo e rimetterlo.dovro.posticipare tto di un giorno…dal solito giovedi al.venerdi?? Grazie mille!!!

    • Ciao Lara,
      se l’anello viene inserito con più di 3 ore di ritardo l’efficacia contraccettiva potrebbe essere diminuita e quindi è consigliabile utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo per i successivi 7 giorni. Se hai avuto rapporti non protetti durante la settimana di intervallo ci potrebbe essere il rischio di gravidanza. Per continuare l’assunzione fai fede al giorno solito in cui inserivi e rimuovevi l’anello nei cicli precedenti.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Mi trovo nella stessa situazione, ho tardato l’inserimento di 11 ore circa e avevo avuto un rapporto 4 giorni prima (cioè 2 giorni prima che mi venisse il ciclo, che è stato regolare). ho chiamato la ginecologa spiegandole le tempistiche e mi ha detto di stare tranquilla ma, inutile dirlo, non lo sono affatto finché non comparirà il prossimo ciclo. Secondo te può esserci rischio fino a 4 giorni prima? Gli spermatozoi non dovrebbero già essere tutti morti al momento in cui inserisco il nuovo anello?
        sono molto in ansia, grazie per la tua risposta

      • Ciao Elena,

        scusa per la risposta tardiva. Non ti preoccupare, una volta rimosso dopo 21 giorni per la pausa l’anello offre completa copertura contraccettiva per 7 giorni. Nel caso dovesse capitare di nuovo, ricordati, per sicurezza, di utilizzare un preservativo nel corso della prima settimana di contraccettivo.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

    • Ciao Darling,
      se inserito al primo giorno di ciclo, Nuvaring esattamente come la pillola anticoncezionale, assicura copertura contraccettiva fin dal primo giorno. L’importante è ricordarsi di toglierlo dopo 3 settimane e rimetterne uno nuovo dopo i 7 giorni di pausa.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  31. Salve,
    Sono Selena, sono 6 anni che uso nuvaring…ora ho un problema! Oggi dovrei togliere l’anello x poi inserirlo lunedì 28…poi 11 novembre parto x la Thailandia e torno in Italia il 26/11. Il 18/11 sarebbe il giorno che dovrei di nuovo togliere l’anello e il 25/11 rimetterlo…1- il 25 nn sono in Italia quindi nn posso acquistare nuvaring 2- beh nn vorrei avere il ciclo in quanto sono in vacanza. Che mi consiglia di fare? Mi faccia sapere il prima possibile perché stasera dovrei toglierai però aspetto sue risposte. grazie

    • Ciao Delenda,
      scusa per la risposta tardiva. Quello che potresti fare per spostare il ciclo in avanti è inserire Nuvaring il 28 (l’avrai già fatto) e tenerlo per 4 settimane (limite massimo) quindi fino al 25, toglierlo il 25 novembre e osservare la normale settimana di pausa. È l’unica soluzione, perché comprarlo e portarlo in Tailandia, visto che deve stare a una temperatura massima di 25°, non è il caso.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  32. Salve, vorrei un consiglio. E’ il primo mese che uso nuvaring e adesso sono nella settimana di pausa ( l’ho messo il 28 settembre e l’ho tolto il 19 ottobre). L’anello non mi ha mai dato fastidio, ma dopo averlo tolto ho notato perdite marroni e il giorno dopo mi è venuto un prurito fortissimo e un bruciore nel fare pipì. Ho comprato in farmacia del gel vaginale “RepHresh”, ma non mi ha dato molto conforto. Dopo due giorni dalla rimozione mi sono venute le mestruazioni. Adesso continuo ad avere prurito fortissimo e penso sia dovuto alla secchezza vaginale ( che peraltro non ho mai avuto nei 21 giorni di utilizzo). Non vorrei essere allergica a nuvaring, anche perché mi ci trovo bene, cosa dovrei fare? Dovrei smettere di prendere nuvaring? O continuare? Forse questi disturbi mi andranno via quando rimetterò l’anello? Grazie mille.

    • Ciao M,
      stai tranquilla, il prurito genitale è uno degli effetti indesiderati più comuni dell’anello Nuvaring, potrebbe essere una lieve infezione. Il mio consiglio è di non interrompere drasticamente l’uso di Nuvaring, ma magari di rivolgerti alla tua ginecologa per fare un test per escludere eventuali infezioni come ad esempio la vaginite.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Grazie mille della risposta! Comunque appena ho rimesso l’anello mi è sparito tutto, secchezza e prurito. La ginecologa ha detto che è normale nei primi mesi avere questi problemi,mi ha consigliato una crema, Gyno canesten. Spero vada tutto bene! Grazie,ciao!

  33. Ho inserito il nuvaring per la prima volta il secondo giorno e poi mi sono protetta per sette giorni..ma al pelo!! Mi spiego meglio. Ho inserito nuvaring alle 9 di sera e ho avuto un rapporto completo sei giorni dopo a mezzanotte. ..quindi diciamo che sn passati 7 giorni…ma giusto perché era arrivata la mezzanotte.
    Non so se mi sono spiegata bene 😦

    • Ciao Giz,
      stai tranquilla! L’anello anticoncezionale inserito tra il primo e il secondo giorno di ciclo, dovrebbe essere efficace da subito. Comunque avendo usato un’altra protezione per sette giorni, anche se “al pelo”, sei protetta e puoi stare tranquilla!

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  34. Ciao ragazzi volevo esporre un dubbio che mi sta un pò preoccupando…
    Uso nuvaring regolarmente da due anni e non ho mai avuto problemi, questo mese per la prima volta ho dovuto anticipare il ciclo perchè dovevo andare fuori.
    In particolare terminavo le mie tre settimane di Nuvaring il 10 Ottobre e l’ho tolto il 7 così da mestruare prima e regolarmente inserirne un nuovo il 14 Ottobre dopo una settimana.
    Il mio dubbio è: avevo protezione lo stesso ? Ho avuto rapporti scoperti fra il 15 e il 23 di Ottobre come ho sempre fatto, anche perchè il ginecologo mi aveva rassicurata, però ora non so perchè mi sta venendo il dubbio e per sicurezza voglio chiedere a voi 🙂
    Ho anticipato l’estrazione dell’anello di soli 4 giorni prima dello scadere delle tre settimane, posso considerarmi a rischio ? 😦
    Grazie in anticipi e spero mi saprete aiutare 🙂

    • Ciao G,
      se hai sempre usato correttamente l’anello prima del momento in cui l’hai tolto (ovvero l’avevi inserito regolarmente dopo i 7 giorni di pausa da quello prima e non c’era mai stata un’espulsione involontaria) puoi stare tranquilla. Se tolto prima, rispettando la pausa normale di 7 giorni e reinserendolo correttamente, la protezione contraccettiva di Nuvaring è assicurata. L’importante è cambiare i giorni di inserimento ed estrazione solo in occasioni eccezionali e non spesso.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao Angel grazie per la risposta velocissima 🙂
        Ho usato l’anello correttamente per tutte le due settimane e quei 4 giorni e non ho avuto alcun tipo di rapporto durante queste settimane perchè vedo il mio fidanzato solo una settimana al mese, poi l’ho tolto 4 giorni prima dello scadere delle 3 settimane come ti ho già detto e solo una volta reinserito (correttamente dopo 7 giorni di sospensione) ho avuto rapporti scoperti… sono sempre stata molto precisa e non ho mai cambiato giorni, è capitato solo questo mese 🙂
        Grazie mi hai rassicurata!!!

  35. Salve ho un problema, è il secondo mese che uso nuvaring, il 26 ottobre ho rimesso l’anello. stamattina ho sciacquato nuvaring nell’acqua calda per sbaglio, e dopo circa 2 ore dal fatto ( non oltre) ho comprato e rimesso un nuovo anello. Ora mi chiedo: devo tenerlo 21 giorni o devo mantenere lo stesso ciclo dell’anello precedente? Ma soprattutto, avendolo cambiato dopo 2 ore nemmeno, sono protetta lo stesso? Grazie mille!

    • ciao P,
      scusa per la risposta tardiva. Comunque riguardo alla tua domanda, se l’anello anticoncezionale viene lasciato fuori dalla vagina fino a un massimo di 3 ore la copertura contraccettiva non è diminuita. Quindi devi calcolare dal momento in cui l’hai lavato al momento in cui hai inserito quello nuovo, perché lavandolo con acqua calda potresti aver compromesso la sua efficacia da quel momento.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  36. Salve ho un dubbio: uso nuvaring da 5 mesi, sono sempre stata precisa ma ho notato che il flusso e’ veramente diminuito. Poi ho tolto l’anello il 27 settembre( come dovevo fare) e l’ho rimesso il 4 ottobre, solo che il 2 ottobre sono partita x San Francisco. Ho portato con me l’anello, l’ho tenuto in hotel( nn c’era frigo) e l’ho messo seguendo l’orario in Italia. L’ho tolto il 25 ottobre ma oggi dopo 7 giorni niente ciclo. Possibile gravidanza?

    • Ciao Anna,
      se la temperatura non era superiore a 28° non ci dovrebbero essere problemi. Visto che hai trasportato l’anello in valigia in aereo la situazione cambia se era nel bagaglio a mano, quindi con l’aria condizionata della cabina, o nella stiva, dove solitamente fa molto caldo. Qual è il tuo caso?

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  37. Ciao Angel! sono al primo mese di nuvaring e ho avuto x tutte le tre settimane perdite scure non tanto abbondanti.. poi qualche giorno prima della settimana di pausa ho avuto proprio perdite di sangue come se fossere le mestruazioni.. ora sono quasi al termine della settimana di pausa e non mi sono ancora venute.. volevo chiederti se è normale che al primo mese di utilizzo possa saltare il ciclo!? grazie mille! 🙂

    • Ciao Debora,
      stai tranquilla, l’amenorrea (assenza di mestruazione) è un effetto indesiderato che può verificarsi quando si inizia ad usare l’anello anticoncezionale. Continua regolarmente con l’inserimento dopo la pausa.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  38. Salve. Ho iniziato Nuvaring il 27 ottobre quindi oggi è 12 giorno. Ho avuto un po’ di mal di testa, ingrossamento al seno e qualche dolorino.
    Sto avendo spotting e volevo chiedere per quanto può durare perché è veramente fastidioso. Inoltre da ieri sera sento una specie di bruciore esterno e delle perdite. Cosa potrebbe essere? Non credo sia candida perché non è prurito ma più che altro un bruciore. Spero mi possa aiutare. Grazie in anticipo.

    • Ciao Ginevra,
      scusa per il ritardo con cui ti rispondo. Comunque il bruciore potrebbe indicare un’infezione vaginale, uno dei più comuni effetti indesiderati di Nuvaring, soprattutto durante i primi mesi. Il mio consiglio è di stare tranquilla e magari di effettuare una visita ginecologica per essere sicura che non sia nulla di più. Gli altri problemi di cui parli, come cefalea, dolore addominale e tensione mammaria, sono normali e molto comuni quando si inizia ad usare Nuvaring.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  39. Salve.. Ho spulciato un po tutte le domande vorrei comunque farne una mia.. Se tolgo il nuvaring dopo due settimane invece di tre e faccio la pausa sono comunque coperta? Grazie.. E’ la prima volta e credo l ultima ma volevo provare a spostare il ciclo causa impegni importabti.. Insomma volevo sapere forse e’ meglio finire le tre e metterne uno nuovo subito senza pausa?

    • Ciao Daniella,
      per spostare il ciclo l’unica cosa sicura da fare è inserire subito un nuovo anello Nuvaring al termine delle 3 settimane, senza fare la settimana di pausa, e tenerlo per altre 3 settimane, al termine delle quali va tolto e va fatta la pausa. Altrimenti, se devi spostare il ciclo di poco, puoi tenere lo stesso anello per un massimo di 4 settimane consecutive, e poi toglierlo. Mi raccomando, non superare le 4 settimane consecutive altrimenti l’efficacia contraccettiva non è più assicurata.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  40. Salve, vorrei giusto essere tranquillizzata perchè domenica 10 novembre ho inserito il mio primo Nuvaring, prima prendevo la pillola Yaz, ma ad oggi non mi è ancora venuto il ciclo, è normale?

    • Ciao Chiara,
      scusa per la risposta tardiva. Stai tranquilla, durante i primi tre mesi di Nuvaring è normale avere a che fare con irregolarità mestruali, in alcuni casi può anche capitare che il ciclo diminuisca o si blocchi. L’importante, comunque, è ricordarsi di inserire l’anello il giorno giusto sempre alla stessa ora.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  41. Ciao io ho ijnterrotto il nuvaring per due mesi, da li ho avuto ciclo irregolarissimo, oggi mi è tornato e ho inserito nuovamente l’anello…ho fatto bene? scusa ma sono un po impanicata

    • Ciao Bibi,

      stai tranquilla, hai agito nel modo corretto. Ti ricordo solamente che se hai rapporti completi durante la settimana di pausa dall’anello, ovvero trascorsi i 21 giorni esatti dal suo inserimento, e non inserisci l’anello nuovo puoi essere a rischio gravidanza. Quindi, ricordati l’anello nuovo una volta terminata la settimana di pausa.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  42. Salve! Volevo chiedere. ..scusi per la domanda forse stupida…….
    Sto applicando sul monte di venere…a causa di un bubbone dovuto ad un pelo incarnito..la pomata Sofargen…che è un antibiotico potentissimo a quanto han detto. .
    Il problema è che uso nuvaring! Questo antibiotico non può interagire e fare interferenza con l’anello vaginale e diminuirne l’efficacia? Mi han detto che nn va bene prendere medicinali antibiotici con nuvaring

    Grazie mille !!!!!!

    • Ciao Giz,
      Premettendo che ci sono ancora margini di incertezza sulle conseguenze date dall’interazione tra l’anello vaginale e gli antibiotici, è stata comunque segnalata una perdita di efficacia dell’anello Nuvaring in concomitanza con l’assunzione di antibiotici. Il consiglio è quindi quello di ricorrere all’uso del preservativo durante l’intero periodo di somministrazione dell’antibiotico e fino a 7 giorni dopo l’ultimo giorno di trattamento.
      Per ulteriori chiarimenti ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  43. buonasera io voglio cambiare l’orario del Nuvaring per essere più comoda,come posso fare? io lo inserivo sempre alle 9e mezza ora vorrei inserirlo per le 6.30 7.00

    • Ciao Sandra,
      stai tranquilla, se vuoi anticipare l’orario in cui inserisci Nuvaring non ci sono problemi, l’importante poi sarà rispettare con regolarità questo orario per le prossime volte. Se si tratta di anticipare comunque in generale non ci sono problemi, attenzione a non ritardarne invece l’inserimento oltre le 3 ore.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao!! Fantastica rubrica direi!! Ho un grosso dubbio..uso regolarmente nuvaring (almeno cosi mi sembra di fare ma sono paranoica e i dubbi ci sono sempre) quando ho cominciato a usarlo 4 o 5 mesi fa ho avuto spotting il primo mese ma poi tutto regolare, solo gli ultimi due mesi il ciclo era quasi inesistente e sempre tardivo..durava due giorni anche perché veniva appunto il quarto o il quinto giorno di pausa..oggi é il mio sesto giorno di pausa questo mese e ancora non si sono presentate.. Posso stare tranquilla e aspettare? É mai successo che una senza errori nel usare nuvaring rimanesse incinta? Incide il numero dei rapporti? Spero di no vista la media di 3 al giorno ultimamente..

      • Ciao Sarina,
        stai tranquilla, se hai sempre inserito e tolto l’anello Nuvaring in modo corretto, e l’hai conservato a temperature non superiori a 30°, l’efficacia contraccettiva è del 99,9%, quindi praticamente totale. Un ritardo nel ciclo può dipendere da tanti fattori diversi e non necessariamente dalla sbagliata assunzione dell’anticoncezionale, e non necessariamente significa che si è incinte.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • ciao volevo sapere una cosa ho inserito nuvaring mercoledi e lunedi mattina ho avuto il ciclo di nuovo e mi sono accorta che non l’avevo piu ora come devo fare quando lo devo inserirlo di nuovo?

      • Ciao Monica,
        hai avuto rapporti da mercoledì a venerdì? Se sì, dovresti considerare la possibilità di effettuare un test di gravidanza a distanza di 15 giorni, perché non sai per quanto tempo sei rimasta senza anello. Detto questo, puoi usare il preservativo per questo mese e inserire nuovamente l’anello il primo giorno del prossimo ciclo.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  44. Salve,
    Devo passare dalla pillola loette all’anello.
    Essendo la prima volta che uso.l anello ho un po di ansia.

    La mia ginecologa mi ha detto di inserire il nuvaring il primo giorno di ciclo durante la settimana di pausa.
    Ma sul bugiardino e in rete trovo scritto: al più tardi il giorno seguente l intervallo. ( ma chr significaaaaaaa ufff).
    Cosa devo fareeeeee 😦

    Premetto che ho usato loette solo per un mese..
    Grazie mille

    • Ciao Pat,
      stai tranquilla, questa indicazione che hai trovato sul foglietto illustrativo significa semplicemente che puoi inserire l’anello una volta finito il blister di Loette durante qualsiasi giorno della pausa, al massimo l’ottavo giorno, ovvero il giorno dopo la fine della settimana di pausa. Quindi come ti ha detto la tua ginecologa va benissimo inserirlo il primo giorno di ciclo durante la pausa, ammesso che non superi l’ottavo giorno. Spero di esserti stata d’aiuto.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  45. Salve!
    Io ho un problema: ieri sera ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e non mi sono accorta che l’anello è uscito proprio durante il rapporto (ho inserito l’anello una settimana fa). Mi sono svegliata questa mattina con delle perdite di sangue, ho notato che l’anello non c’era così ne ho immediatamente messo uno nuovo. Le mie domande sono: le perdite di sangue sono “normali”? Ora che ho rimesso un anello nuovo devo calcolare tre settimane ancora o toglierlo entro il termine prestabilito in precedenza?

  46. Buongiorno,
    ho inserito l’anello il 10 dicembre e il 12 ho avuto un rapporto col mio ragazzo. Ho perso l’anello durante il rapporto, ma me ne sono accorta solo stamattina perché ho avuto perdite di sangue e toccando non l’ho più trovato! Ho inserito immediatamente un nuovo anello, ma sono un po’ confuso. Visto che sono stata senza anello per quattro giorni devo togliere questo secondo anello il 31 dicembre come stabilito o devo ripartire con il conteggio delle tre settimane?

    Grazie mille

    • Ciao Luli,
      purtroppo se l’anello viene espulso, maggiore è il tempo in cui si resta senza anello e più alto è il rischio di una gravidanza. Quindi hai fatto bene ad inserire un nuovo anello appena te ne sei accorta, ma per sicurezza dovrai usare anche il preservativo per i prossimi 7 giorni. Tuttavia, se come nel tuo caso si sono avuti rapporti nell’intervallo libero da anello, o comunque subito dopo l’anello è stato espulso, la cosa migliore è effettuare un test di gravidanza a 15 giorni di distanza dal rapporto a rischio, per togliersi ogni dubbio. Per il conteggio delle 3 settimane devi ripartire dal nuovo inserimento e quindi non considerare il termine stabilito prima. Le perdite possono essere causate dalla variazione del livello ormonale nel periodo in cui non era inserito.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  47. Buongiorno,
    utilizzo Nuvaring da molti anni ormai. Dovrei toglierlo martedì prossimo (7/01) per il giorni di interruzione, ma oggi ho un inizio vero e proprio di mestruazione con relativi dolori alle ovaie. In tanti anni questo non mi è mai successo. Come devo comportarmi? Grazie mille per il preziosissimo aiuto.
    Monica

  48. Salve, ho usato nuvaring per 2 anni fin quando ho deciso di sospendere perchè non volevo più assumere farmaci.
    Ho inserito l’ultimo nuvaring a ottobre e attendo il II ciclo mestruale senza ormoni. Da quando ho interrotto l’assunzione ho spotting frequente e oggi, che sono a pochi giorni dall’arrivo del ciclo, ho avuto perdite ematiche scure più abbondanti delle altre volte. Inizio a preoccuparmi .. che ne pensate?! La paura è che ovviamente non dipenda dall’alterazione ormonale ma piuttosto da piaghette o lesioni precancerose ..

    • Ciao Serena,
      dopo l’interruzione di un metodo contraccettivo, questi disturbi del ciclo possono essere normali nelle prime settimane, però in effetti mi sembra che tu abbia tolto Nuvaring da qualche mese quindi il mio consiglio è di affrontare il problema con il tuo ginecologo che saprà sicuramente darti informazioni e consigli professionali.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  49. Ho tolto il nuvaring una settimana e un giorno prima (ieri sera anzichè venerdì sera prossimo per uno stupido errore di calcolo)… Mi sono accorta di questo errore passate circa 12 ore e come letto sul bugiardino essendo ancora nella seconda settimana (sarei entrata nella terza settimana stasera) l’ho reinserito (dopo averlo pulito bene, avendolo fortunatamente conservato)…
    Ho fatto bene?
    Come devo comportarmi?

    • Ciao Michela,
      hai fatto bene, ma adesso devi anche usare il preservativo per i prossimi 7 giorni (dopo il re-inserimento). L’efficacia contraccettiva comunque potrebbe essere diminuita, e il rischio di una gravidanza è tanto più alto quanto è stato lungo l’intervallo libero da anello e quanto più eri vicina alla settimana di pausa. Ti consiglio quindi di effettuare un test di gravidanza, per sicurezza, a 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio (a meno che questo non sia stato durante l’anello precedente, ovvero prima dell’ultima mestruazione, nel qual caso puoi stare tranquilla).

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  50. ciao, uso nuvaring da diversi anni, giovedì scorso allo scadere delle tre settimane ho tolto nuvaring alle 8:00 del mattino. stamattina avrei dovuto rimetterlo allo stesso orario ma mi sono ricordata di inserirlo soltanto alle 12:00 (quindi in ritardo di 4 ore).anche se il ritardo è soltanto di poche ore, se ho avuto rapporti non protetti nella settimana di intervallo sono a rischio di una gravidanza? devo in ogni caso usare un altro metodo contraccettivo per i prossimi 7 giorni? e ultima domanda, dal mese prossimo posso tornare a rimettere l’anello alle 8:00 come mia abitudine?
    grazie mille, questo sito è davvero una risorsa preziosa.

    • Ciao Tanilla,

      nella settimana di intervallo l’anello Nuvaring ti offre comunque una copertura contraccettiva completa. Di solito, l’anello può essere inserito con un ritardo massimo di 3 ore. Nel tuo caso lo scarto è davvero minimo, in ogni caso ti consiglio, per stare più tranquilla, di utilizzare anche un preservativo nel corso della prima settimana di inserimento dell’anello.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  51. ciao Angel, sono Alek. Vorrei fare una domanda: la mia fidanzata il 6 gennaio ha messo per la prima volta nella sua vita l’anello. Lo ha inserito il primo giorno del ciclo (lei ha un ciclo puntuale di 28 giorni) , ebbe prime macchioline se non erro verso le ore 13 ed un flusso abbondante verso le 16 e poco dopo le ore 16 lo ha comprato ed inserito, quindi regolarmente come scritto e consigliato, ovvero lo stesso giorno di inizio ciclo. Abbiamo avuto poi un rapporto 4 giorni dopo, ovvero di venerdì, il ciclo le era quasi del tutto terminato venerdì mattina e noi venerdì sera abbiamo avuto un rapporto nel quale, pur con l’anello, non ho eiaculato dentro, anche se sono rimasto dentro di lei più del dovuto e in questi casi ho sempre paura di una perdita di liquido preiaculatorio. La mia domanda è: ho letto che dal secondo al quinto giorno si dovrebbe aspettare una settimana prima di un rapporto non protetto ma, nel caso della mia fidanzata, avendolo lei inserito il primo giorno, è protetta da subito?
    Grazie mille per ogni tua risposta, buona serata

    • Ciao Alek,

      Scusa per la risposta tardiva.
      l’anello offre una completa copertura contraccettiva già a partire dalla prima settimana di inserimento; ciononostante, è altamente consigliabile utilizzare anche un preservativo nel corso di questa settimana, così come nel caso in cui l’inserimento dell’anello dovesse ritardare di più di 3 ore dall’orario “fisso” di assunzione. Nonostante le probabilità di concepimento nel vostro caso siano molto molto basse, vi consiglio, per sicurezza, di acquistare un test di gravidanza (va effettuato almeno 10 giorni dopo il rapporto a rischio).

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  52. salve uso nuvaring da luglio, lo tolgo e lo metto il venerdì intorno alle 23 circa.Lo avrei dovuto togliere questa sera ma mentre io e mio marito stavamo avendo un rapporto l’anello si è tolto circa 8 ore prima. Abbiamo usato il coito interrotto ma non ci eravamo comunque accorti che si era sfilato. Posso stare tranquilla? Grazie!

    • Ciao Anna,
      scusa per il ritardo con cui ti rispondo. Quando l’anello viene espulso e rimane fuori per più di 3 ore nella terza settimana di utilizzo si hanno due opzioni: la prima è non reinserirlo e fare la pausa di una settimana e reinserirlo non oltre i 7 giorni dall’orario in cui è stato espulso, la seconda sarebbe non fare la pausa e inserire immediatamente un nuovo anello. Avendo anche usato il metodo del coito interrotto, comunque non penso tu corra particolari rischi, per sicurezza puoi effettuare un test di gravidanza a 15 giorni dal rapporto a rischio.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  53. Ciao Angel, ho bisogno di un tuo consiglio.
    Questo mese ho inserito l’anello un giorno in ritardo (15 ore) e ho avuto un rapporto completo sei giorni prima, subito dopo aver tolto l’anello vecchio. Ho avuto poi il “periodo” e l’ho messo 15 ore in ritardo. Ora, sul foglietto c’è scritto che c’è il rischio per i rapporti avuti la settimana prima e non solo dopo. Ma è un rischio alto?Cioè gli spermatozoi possono davvero sopravvivere per sei giorni? il problema è che dall’inserimento dell’anello subito ho avuto tensione al seno e ora, a distanza di 3 settimane dal rapporto ho avuto perdite di sangue rosso vivo. é spotting o devo preoccuparmi? ho fatto un test (negativo, ma non essendo in ritardo non so quanto possa essere veritiero.
    Please chiariscimi la testa!

  54. Ciao sono Micaela e volevo un informazione.
    Sto usando per la prima volta l’anello , messo il 29 nel primo giorno di mestruazioni alle 9 del mattino. Stasera ho avuto un rapporto completo .adesso mi sta venendo qualche dubbio …la settimana di protezione finisce domani mattinata alle 9.e possibile rimanere incinta anche se ho messo l’anello giusto il primo giorno?grazie

    • Ciao Micaela,
      stai tranquilla, l’anello anticoncezionale assicura una copertura contraccettiva per tutte le 4 settimane (3 settimane in cui è inserito e la settimana di pausa), a condizione che anche l’anello successivo sia inserito regolarmente. Quindi la protezione contraccettiva ti protegge da gravidanze indesiderate anche quando si hanno rapporti completi.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  55. Buonasera. Ho inserito l’anello nuovo, dopo l’intervallo, ma l’ho tolto dopo solo una settimana per l’insorgere di effetti collaterali. Ora come posso calcolare l’arrivo del prossimo ciclo? Avendo però avuto rapporti completi si può essere instaurata una gravidanza o non ho ovulato avendo portato l’anello per una settimana? Grazie per l’attenzione.

    • Buongiorno Angel. Il ciclo mi è tornato esattamente 4 giorni dopo aver tolto l’anello come le altre volte. Secondo lei è normale anche se l’anello l’ho tenuto una sola settimana? La cosa certa è che non sono incinta.

      • Ciao,
        Sono alla terza settimana.avrei dovuto toglierlo venerdì sera. Mercoledì sera durante un rapporto l’ho tolto e non l’ho più rimesso per dimenticanza. Me ne sono accorta dopo 24 ore. Non ho rimesso un altro anello perché non l’avevo. Non sono a rischio gravidanza perché ho avuto rapporti sicuri. Vorrei fare passare più di sette giorni e rimettere un nuovo anello. Per metterlo venerdì come al mio solito. Posso farlo o è meglio che lo metta mercoledì sera e rispetto i sette giorni? Ripeto che non ho problemi per il rischio di gravidanza ma solo di salute ormonale. Grazie mille.

  56. ciao, sono Selene,
    uso nuvaring da tantissimi anni, faccio rapporti continuativi sicuri con il mio compagno e sono alla terza settimana di uso del nuvaring.
    Mercoledì sera dopo un rapporto ho dimenticato di reinserire l’anello, me ne sono accorta ieri sera, dopo ben 24 ore che l’anello è rimasto in casa con la temperatura di 20 gradi. Avrei dovuto toglierlo venerdì sera alle 21.00 e quindi ho deciso di non rimetterlo. Ora aspetterò il mio ciclo che dovrebbe arrivarmi settimana prossima, se non qualche giorno prima per l’incoveniente. Volevo però sapere se posso inserire il nuovo nuvaring come mio solito il giorno venerdì di settimana prossima e non mercoledì sera come dovrei. Cosa potrebbe succedere? Vorrei precisare che non ho problemi per una gravidanza perchè durante i rapporti utilizziamo sempre la pratica di coito interrotto. Ringrazio. Saluti. Selene

    • Ciao Selene,
      aver tolto l’anello mercoledì invece di venerdì equivale a una dimenticanza alla terza settimana, quindi le possibilità sono due: reinserire un nuovo anello senza effettuare la settimana di pausa o aspettare 7 giorni e reinserire un nuovo anello mercoledì (non oltre 7 giorni dopo quando l’hai effettivamente tolto). Tuttavia, la mia domanda è: come mai avevi tolto l’anello mercoledì? Da quello che scrivi mi viene il dubbio che tu non abbia compreso il corretto funzionamento dell’anello anticoncezionale. L’anello va inserito e lasciato in vagina per 3 settimane continuative, non va tolto in nessun caso, deve essere lasciato dov’è anche quando si hanno rapporti sessuali. Se non è questo il modo in cui lo stai usando significa che stai compromettendo la sua efficacia contraccettiva. Da quello che scrivi mi pare che sia tua abitudine togliere l’anello prima di ogni rapporto e reinserirlo subito dopo, ma non è assolutamente questo il corretto funzionamento dell’anello.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Ciao Angel,
        Non lo tolgo ad ogni rapporto, solo qualche volta, ho scritto che è stata una mia dimenticanza di non averlo rimesso dopo. Ma anche se lo togliessi ad ogni rapporto questo non compromette la sua efficacia, poichè i miei rapporti non durano più di tre ore.
        Il mio uso del nuvaring è stato sempre corretto e funzionale sempre fino a settimana scorsa. E’ da 7 anni che lo utilizzo e non ho mai avuto problemi.
        In ogni caso penso che tu non abbia compreso il mio dubbio e quindi la mia richiesta:
        mi sono accorta giovedì sera che non avevo rimesso l’anello, ho deciso di non metterne uno nuovo perchè ormai erano passate più di 24 ore; le mestruazioni mi sono iniziate sabato mattina e tutt’ora le ho. non ho rapporti a rischio perchè oltre il nuvaring utilizziamo sempre il coito interroto.
        Quindi io posso rimettere un nuovo anello venerdì o rischierei qualcosa ? (non intendo una gravidanza indesiderata). Spero di essere stata + chiara 😉
        Grazie mille

      • Ciao Selene,
        grazie per questa spiegazione ulteriore, che mi aiuta a vedere più chiaramente la tua situazione. Tuttavia, l’utilizzo corretto dell’anello anticoncezionale è mantenerlo in vagina per 3 settimane consecutive e, solo in caso di accidentale espulsione, che si verifica comunque raramente, reinserirlo entro le 3 ore, dopo averlo lavato con acqua fredda o tiepida. Puoi trovare ulteriori informazioni cliccando qui. Togliendo spesso l’anello si rischia comunque di danneggiarlo e quindi di ridurne l’efficacia contraccettiva. Inoltre considera che il coito interrotto non è affatto un metodo sicuro, anzi la percentuale di fallimento è di circa il 30%. Riguardo alla tua domanda, continuo a non capire cosa intendi quando mi chiedi se rischi qualcosa, ma non una gravidanza…
        Se l’anello è stato tolto mercoledì comunque, quindi 2 giorni in anticipo, dovrai inserire quello nuovo mercoledì e non venerdì, per assicurare la copertura contraccettiva, dal momento che l’intervallo massimo senza anello non può in ogni caso superare i 7 giorni.

      • Ho le mestruazioni, quindi presumo abbia avuto rapporti sicuri fino ad ora.
        Quindi se non ho problemi di gravidanze indesiderate, per quale motivo lo devo inserire entro 7 giorni ? Potrei avere problemi di ciclo o problemi ormonali nel prossimo mese o l’unico rischio è la copertura contraccettiva inefficace al 100%?
        Grazie ancora.

      • Ciao, sono sarà, ti volevo chiedere che cosa può comportare se mi capita spesso (ad esempio un mese si e uno no, o anche per due mesi di fila) di non fare la settimana di pausa ma inserire direttamente l’anello nuovo senza farmi venire il ciclo..è capitato già durante. O tre volte nell’arco di diciamo pochi mesi.. Rischio gravidanze indesiderate o problemi al mio apparato riproduttivo o altro? Ti ringrazio anticipatamente per la risposta!

      • Ciao Sara,
        stai tranquilla, inserendo l’anello in anticipo senza fare la settimana di pausa non rischi una gravidanza indesiderata, in quanto la protezione contraccettiva rimane assicurata. Detto questo, mi raccomando considera che il corretto utilizzo dell’anello contraccettivo è di tenerlo per 3 settimane, e quindi saltare la settimana di pausa dev’essere una pratica del tutto eccezionale che non può essere ripetuta troppo spesso, questo per garantirne il corretto funzionamento e livelli ormonali ottimali per il tuo organismo.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  57. Ho inserito nuvaring per la prima volta il giorno 12 febbraio, il primo giorno di ciclo, oggi 20 febbraio ho ancora il ciclo che sembra non finire più e non sono perdite leggere, ma abbastanza abbondanti (di colore scuro)… è normale?

    • Ciao E,
      scusa per il ritardo con cui ti rispondo. Per quanto riguarda la tua domanda, la menorragia (o eccessiva perdita di sangue durante il ciclo) così come perdite e spotting sono alterazioni del ciclo mestruale comuni quando si inizia ad usare Nuvaring. Ti consiglio di far passare questo mese, effettuare la settimana di pausa, e inserire un nuovo anello. Vedi come va con il secondo anello e se questi problemi continuano rivolgiti al ginecologo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  58. Ciao sara,scusa l intromissione. ti scrivo per dirti che io non ho rispettato la pausa una sola volta inserendo un nuovo anello e tenendolo per 8 giorni. I successivi mesi ho avuto gonfiore e dolori addominali e qualche piccola perdita.
    Onestamente sconsiglio a tutti di farlo. Il libretto delle istruzioni non offre spiegazioni su quello che potrebbe succedere al nostro fisico e non ho trovato informazioni da nessuna parte. Per certo non è una pratica da seguire, nè occasionalmente nè – ancor più – ripetutamente.

  59. ciao, allora. Primo mese che uso nuvaring e già ho combinato diversi pasticci. Lo ho inserito 3 settimane fa, poi x caso dopo 5 giorni mi sono accorta che non c’era +…lo ho perso, probabilmente rimuovendolo con un tampax, non so come possa essere successo. Dopo poche ore da che mi sono accorta ne ho inserito uno nuovo. Ora: cosa devo fare? toglierlo dopo i 21 giorni dal primo anello inserito? (quello che ho perso) o dal secondo anello inserito? Fermo restando che questo mese non sono stata coperta come contraccezione… se io lo tolgo e poi dopo una settimana ne inserisco uno nuovo dal mese prossimo sarò coperta? grazie

    • Ciao Vale,

      dal momento che hai “perso” l’anello nel corso della prima settimana, l’efficacia contraccettiva è stata ridotta (di solito l’anello può restare fuori dalla vagina per massimo 3 ore senza creare problemi di copertura anticoncezionale, ma mi pare di capire che non sia il tuo caso). In questi casi, bisogna inserire un nuovo anello il prima possibile, proprio come hai fatto tu, e utilizzare il preservativo fino a quando nuvaring non sia rimasto in vagina per almeno 7 giorni consecutivi.

      Ora Nuvaring deve restare in vagina per 21 giorni dal secondo anello che hai inserito, a cui seguiranno 7 giorni di pausa e poi l’inserimento del nuovo anello, quindi dal mese prossimo sarai nuovamente coperta. Se hai altri dubbi non esitare a scriverci.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  60. Salve.
    vorrei chiederle. C’è qualche interferenza fra nuvaring ed Aspirina C ? ( non l’aspirina normale….ma la C!)
    Grazie mille davvero

  61. Ciao Angel

    ti scrivo in quanto ho qualche dubbio su Nuvaring…
    in teoria dovrei iniziarlo tra venerdì e sabato…visto che ho il ciclo irregolare…e all’inizio non è mai abbondante,,magari dura un paio di ore poi smette e ricomincia forte il giorno dopo…quando mi consigli di mettere l’anello…lo stesso il 1 giorno???
    se tipo lo metto venerdì 14/03 lo devo togliere venerdì 4/04 giusto ?!? e rimettere il venerdì successivo? scusa ma sono un po’ dubbiosa 😦 grazie mille in anticipo !!!!!

    • Ciao Paoletta,
      quando si utilizza l’anello Nuvaring per la prima volta, sarebbe bene iniziare nel primo giorno di ciclo, e in quel modo la protezione contraccettiva inizia da subito. Ovviamente, come dici, non sempre è facile capire quando è precisamente il primo giorno di ciclo: per questo non ci sono problemi a iniziare tra il secondo e il quinto giorno del ciclo (l’importante è che sia durante il ciclo). Puoi tranquillamente iniziare il secondo giorno, quando sei sicura di avere le mestruazioni, ma in questo caso dovrai usare anche il preservativo per i primi 7 giorni, la copertura inizia dall’ottavo giorno. Riguardo alle tempistiche: se inserisci l’anello venerdì 14 marzo lo dovrai togliere venerdì 4 aprile alla stessa ora e inserire quello nuovo venerdì 11 aprile sempre alla stessa ora (quindi scegli un orario comodo, in cui di solito sei a casa).

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  62. Salve,uso nuvaring da un mese,oggi ho inserito il secondo.Nella settimana di pausa da anello,il ciclo mi è venuto dopo due giorni,però non è stato un ciclo normale,decisamente diminuito,più perdite che altro,scurissime,marroni e anche un po’ grumose,ma va bene che sia così?quando ho fatto la visita dal ginecologo,mi aveva anche trovato un po’ di candidosi(che non mi ero completamente accorta di avere e non so neanche se adesso è passata) il fatto che sia grumosa può dipendere da quello??per il resto non mi trovo male,anche se noto di aver perso un po’ di lubrificazione durante i rapporti.grazie in anticipo!:)

    • Ciao Anomis,
      stai tranquilla, nei primi mesi di utilizzo di Nuvaring, anche in assenza di infezioni come la candidosi, è normale avere alterazioni del ciclo e un po’ di fastidio, con secrezioni vaginali. Questi effetti indesiderati sono molto comuni quando si inizia ad usare l’anello anticoncezionale, ma dovrebbero attenuarsi fino a scomparire dopo i primi mesi di utilizzo. La copertura contraccettiva è comunque assicurata, quindi stai tranquillla.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

      • Salve io ho messo nuvaring il 4 marzo pero mi sono svagliata la data di toglierlo 😦 anzi che il 25 lo ho tolto il 20 marzo , ora come faccio??? È quando posso mettermi uno nuovo

      • Ciao Tatiana,
        se nei 7 giorni precedenti all’espulsione avevi usato correttamente l’anello contraccettivo puoi aspettare che ti vengano le mestruazioni e inserirlo non oltre i 7 giorni dall’espulsione, quindi nel tuo caso entro il 26 marzo. Per le prossime volte sappi che se ti succede che l’anello venga espulso durante la terza settimana, puoi inserirne subito uno nuovo e non fare la pausa, in questo modo sei ancora più protetta.

        Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  63. Salve, sono un po’ preoccupata. Io ho iniziato a usare nuvaring per la prina volta lo scorso martedì sera (non appena è comparso il ciclo mestruale), e sabato sera ho avuto un rapporto sessuale senza prendere ulteriori contraccettivi. Io ero tranquilla perchè sulle istruzioni leggo che “l’anello va inserito il 1 giorno di ciclo mestruale; nuvaring inizia a esercitare il sui effetto immediatamente.
    L’anello si puó inserire anche tra il giorno 2 e il giorno 5, ma bisogna usare altri contraccettivi nei primi 7 giorni.”
    In base a queste istruzioni, se si inserisce l’anello il primo giorno di ciclo non sarebbe stato necessario un altro contraccettivo.. Ma leggendo qui sopra mi è venuto l’atroce dubbio! Dovrei comprare un test per stare sicura?

    • Ciao Arianna,
      se come dici hai inserito l’anello Nuvaring il primo giorno di ciclo puoi stare tranquilla, perché come scritto sul foglietto illustrativo la protezione contraccettiva ha effetto fin da subito. Comunque da martedì a sabato sono passati anche alcuni giorni, quindi non ci sono rischi.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  64. Ciao angel….. ho una domanda … sto usando il nuvaring da 2 mesi … il primo mese tutto bene adesso sono al secondo mese di uso nella settimana di ” pausa” ma non mi sono ancora arrivate….mercoledi devo inserire l’altro anello nuvaring. E normale che il ciclo salta?
    Grazie mille.

  65. Ciao Angel,
    io ormai uso nuvering da due anni e non ho mai avuto problemi, tranne che accidentalmente il mese scorso ho dimenticato di segnarmi quando dovevo toglierlo e in pratica ho lasciato l’anello solo per due settimane l’ho tolto per i 7 giorni di stop ho avuto il ciclo e poi ne ho rimesso uno nuovo che ho lasciato 21 giorni e adesso sono nella settimana di stop…ma ritardano mi devo preoccupare? avendo tolto prima l’anello delle 3 settimane in qualche modo sono stata scoperta da contraccettivo? Grazie

  66. Ciao, io uso mi stona ormai da die anni in questi due mesi ho fatto un po’ confusione nel toglierlo. Ovvero ho tolto l’anello dopo 14 giorni sono sta senza 7 giorni ho avuto il ciclo e poi ne ho messo un’altro. Adesso sono passati i 21 giorno l’ho tolto e tardano ad arrivare, e possibile che sono stata scoperta da contraccettivo? Grazie

    • Ciao Serena,
      togliere l’anello dopo 14 giorni equivale a una dimenticanza a cavallo tra la seconda e la terza settimana di utilizzo, quindi potrebbe essere che l’efficacia contraccettiva sia diminuita, ma il ritardo però potrebbe essere anche dovuto ad altri fattori, ad esempio lo sbalzo ormonale, dato che il tuo organismo è abituato alla stessa quantità di ormoni per 21 giorni, o ad altri fattori, ad esempio un cambio del clima o delle abitudini. Se hai avuto il ciclo non dovresti correre rischi, ma il mio consiglio è comunque di effettuare un test di gravidanza, a distanza di 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio, per toglierti ogni dubbio.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  67. buona sera
    sono di nuovo io
    volevo sapere invece se si può utilizzare Saugella Blu Gel con nuvaring

    ringrazio anticipatamente per la risposta

  68. Salve, sono una ragazza di 25 anni e ad oggi dopo aver inserito per la prima volta Nuvaring (prima usavo il cerotto) da una settimana e 2 giorni (inserimento fatto il 2 luglio) mi ritrovo con una tremenda irritazione vaginale che mi da bruciori, tagli e pizzicore continui tanto da rendermi quasi difficoltoso camminare o stare seduta normalmente. Questo mi condiziona molto dato che non posso praticamente uscire di casa. Credo che dipenda dal fatto che l’anello sfrega in continuazione non restando mai in sede…per quanto io lo spinga in alto dopo 2 ore devo ripetere l’operazione perché scende! Secondo lei sarebbe possibile interrompere Nuvaring al più presto, aspettare la mestruazione di sospensione ed entro i sette giorni ricominciare con un altro metodo contraccettivo più adatto a me? Preciso che dell’azione contraccettiva non mi interessa molto e che prendo contracettivi ormonali a causa dei fortissimi dolori mestruali. La mia maggior paura è poter sballare il ciclo con interruzioni non consone ritrovandomi ad aspettare un ciclo naturale per poter ricominciare un nuovo metodo contracettivo. Aspetto con ansia una risposta…sono disperata!

    • Ciao Francy,
      ti chiedo scusa per la risposta tardiva. Direi che, se non hai avuto rapporti non protetti dall’ultimo ciclo, puoi tranquillamente togliere l’anello, aspettare il prossimo ciclo e iniziare un nuovo metodo contraccettivo, visto che questo non mi sembra adatto a te. Alcune persone si trovano benissimo con un certo anticoncezionale e altre no, varia da persona a persona. Il cerotto anticoncezionale potrebbe fare al caso tuo dato che si applica una sola volta a settimana. Se invece hai avuto rapporti durante l’utilizzo di Nuvaring ti consiglio di resistere, portare a termine le 3 settimane, aspettare il ciclo e poi iniziare con un nuovo metodo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  69. Sono sempre io…volevo sapere come mai dopo aver inserito e utilizzato senza problemi, il mio primo nuvaring…con il secondo non c’é verso di farlo stare in posizione. É sempre giù, durante i rapporti é capitato che uscisse e mi chiedo dopo svariati tentativi e posizioni per fargli trovare la posizione corretta se possa essere i n anello difettoso…
    Cosa devo fare? Soffrendo di stipsi spesso ho paura di espellerlo e quindi prima di andare in bagno lo tolgo….aiuto!

    • Ciao Karol71,
      ti consiglio di consultare il tuo ginecologo a riguardo, perché anche solo togliere l’anello per andare in bagno non è una buona prassi, e può comprometterne l’efficacia contraccettiva. Forse semplicemente l’anello contraccettivo non è il metodo adatto a te e alle tue esigenze, per questo sarebbe meglio prendere in considerazione un altro metodo ad esempio la pillola o il cerotto anticoncezionale, che deve essere applicato una sola volta alla settimana.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  70. Buona sera, vorrei avere alcune delucidazioni… ho inserito per la prima volta nuvaring il 9 luglio al 3° giorno di ciclo..dovrei toglierlo il 21 luglio…vorrei però evitare che in occasione de we mi arrivasse il ciclo..posso toglierlo il venerdì o sabato anzichè il mercoledì , perciò posticipare la rimozione? cosa rischio?

    • Ciao Anna Maria,
      scusa per il ritardo. Non è possibile posticipare la rimozione dell’anello, l’unica cosa che puoi fare quando si presenta una situazione particolare è inserire subito un nuovo anello senza fare la settimana di pausa. Comunque non si può fare che una volta consecutivamente, ed è bene farlo raramente, quando non si può davvero evitare perché il cambiamento nella dose di ormoni non fa bene all’organismo.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  71. Ciao a tutti ! ho il terrore di essere rimasta incinta aiutatemi please ! uso nuvaring da 8 mesi mesi e apparte qualche effetto collaterale lieve tutto okey, il problema é che mi sono scordata di rimetterlo il giorno giovedi 3 elle ore 23 e 30 e lo messo appena mi sono ricordata cioe venerdi 4 elle ore 18.00 , nella settina di sospensione non ho avuto nessun tipo di rappporto ma il problema e che ho avuto un rapporto non protetto il giorno dopo aver inserito l anello ovvero sabato tarda notte (lo so che dovevo usare il profilattico per 7 giorni) e ho fatto una cavolata!!! 😦 qualcuno sa dirmi qualcosa ? grazie in anticipo bacii

    • Ciao Sabrina,
      capisco la tua ansia e ti consiglio, anche se l’intervallo senza anello non è stato molto, di effettuare un test di gravidanza dopo 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio, per stare tranquilla.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  72. Buona sera!!
    ho usato nuvaring per almeno un anno, a febbraio ho smesso….volevo sapere per quanto tempo dura l’efficacia dell’anello dopo aver smesso di usarlo?

    • Ciao Rebecca,
      quando si smette di utilizzare l’anello contraccettivo, così come anche per la pillola, l’effetto anticoncezionale finisce subito! Quindi, dopo aver smesso di usarlo dovrai passare a un metodo contraccettivo alternativo, ad esempio la pillola o il preservativo, per avere rapporti protetti.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  73. Ciao, uso nuvaring da poco e il mese prossimo sarò in america quindi non mi porterò dietro un nuovo anello causa alte temperature di viaggio. Tornerò il 26 agosto ma dovrei rimettere l’anello il 25.. come posso fare? Potrei questo mese tenerlo un giorno un più in modo da far tornare i conti? Grazie!

    • Ciao Sara,
      l’unica soluzione è saltare la settimana di pausa e inserire subito il nuovo anello dopo il primo e toglierlo dopo 3 settimane. Se però stai via per un periodo più lungo, mi sa che l’unca opzione è acquistare un nuovo Nuvaring in America.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  74. salve ho usato il primo mese nuvaring dal primo giorno del ciclo… finita la terza settimana l ho rimosso, nel corso della settimana di intervallo ho avuto rapporti non protetti, nello specifico 7-8 ore prima d dover inserire il nuovo anello.. ho avuto dolori alle ovaie x qualche ora. ho messo il secondo anello all orario stabilito però non ho avuto più spotting continuo ad avere dolori alle ovaie e il seno mi si è indurito…. rischio una gravidanza? cosa sono questi sintomi? sono 15 giorni che ho di nuovo l anello

    • Ciao Ilenia,
      stai tranquilla, se hai usato correttamente l’anello contraccettivo, e hai effettuato la settimana di pausa inserendo il nuovo anello nell’orario stabilito, la copertura contraccettiva è assicurata anche durante i giorni di pausa. Se ti senti poco sicura, puoi effettuare un test di gravidanza a 15 giorni di distanza dall’ultimo rapporto a rischio. Comunque stai tranquilla.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

  75. Ciao, volevo sapere se nuvaring si puo utilizzare anche durante un bagno che sia in mare o in piscina,x quanto riguarda magari l entrate di acqua dalla vagina nuvring nn subisce nessuna perdita di efficacia?

    • Ciao Ramona,
      stai tranquilla, Nuvaring si può tranquillamente usare anche quando si fa il bagno, sia al mare che in piscina, nessun problema! Se parti per le vacanze o comunque in generale nel periodo estivo, ricordati sempre di conservare la confezione con l’anello nuovo in un luogo fresco e asciutto e al riparo dal sole.

      Seguici anche su Facebook, Google+ e Twitter @SaluteLuieLei

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s