Tra i frutti della passione… il lampone!

Sono rossi, buoni e succosi, belli da guardare e preziosi per il benessere del nostro corpo… e in questo periodo dell’anno si trovano anche in offerta speciale al supermercato! Di cosa sto parlando? Ma dei frutti rossi!

Chi non avrebbe voglia di una bella crostata di mirtilli adesso? O di una fetta di pane, appena sfornato, con la marmellata di lampone? Oppure di fragole con la panna? Mentre penso ai frutti rossi mi è venuta fame e quasi non ricordo più il perché di questo post, particolarmente dolce!

Ah! Sì! Ecco il perché di questo post: le proprietà dei frutti rossi e in particolare del lampone sono da rivalutare e non trascurare soprattutto in questo periodo dell’anno. Siamo in pieno autunno e alzi la mano chi non ha voglia di rintanarsi sotto il piumone per un lungo letargo! No, non si può… un freddo inverno ci aspetta e qualche consiglio della nonna potrebbe fare al caso nostro 😉

Parliamo del lampone perchè è particolarmente indicato per la salute delle donne. Il macerato glicerinato, che proviene dalle gemme, ha un’azione benefica sull’apparato ormonale femminile. Agisce come regolatore dell’asse ipotalamo-ipofiso-gonadico e della secrezione ovarica e partecipa alle fasi disendocrinie della sfera sessuale della donna. Inoltre, aiuta a regolare il ciclo mestruale.

Il lampone, chiamato anche ‘oro rosso’, è indicato nella sindrome premestruale causata dall’ansia, dal nervosismo, dalla ritenzione idrica o dall’acne in quanto è in grado di riequilibrare il sistema neurovegetativo. Ma non solo, le proprietà antispasmodiche e decongestionanti sono ottime a combattere la dismenorrea, ovvero le mestruazioni dolorose, calmando gli spasmi uterini. Stessa funzione benefica anche nei riguardi dell’amenorrea, termine medico per indicare la mancanza di mestruazioni, nelle irregolarità del ciclo mestruale, nel trattamento dell’ovaio policistico, delle cisti ovariche e dei fibromi.

Questo frutto rosso è anche importante nella vita delle donne che sono in menopausa in quanto aiuta a contrastare i disturbi che questa fase comporta come le vampate, gli sbalzi d’umore e la depressione.

Per le donne in gravidanza è particolarmente consigliato bere il tè alle foglie di lampone in quanto le foglie di questo speciale frutto rosso agiscono come tonico uterino durante i 9 mesi. I benefici del tè di foglie di lampone sono diversi. Tra i tanti c’è l’aumento della fertilità, sia nelle donne che negli uomini, un’azione di prevenzione contro aborti ed emorragie, contribuisce ad alleviare le nausee e i problemi allo stomaco durante tutta la gravidanza.

Ma i benefici del lampone non si fermano alla gravidanza: riducono il dolore durante il travaglio e dopo il parto. Non evitano il dolore provocato dalla dilatazione pelvica ma, grazie alla tonificazione dei muscoli pelvici, aiuta ad avere contrazioni più efficaci.  Anche il latte materno trae benefici dal lampone.

Il lampone viene raccolto a fine estate e ad inizio autunno. Le fortunate che non vivono in città potrebbero approfittarne per fare una passeggiata in montagna per vedere se ne è rimasto qualcuno. Si trovano su arbusti alti che crescono ai margini dei boschi, nelle praterie di montagna o nelle radure.

È ricco di vitamina C e A, potassio, calcio, magnesio, acido folico e fibre. È consigliato non solo alle donne incinte ma a tutti contro le infiammazioni articolari grazie alla sua azione diuretica, anche i diabetici possono mangiarlo purchè non esagerino 😉 È indicato anche a chi soffre di reumatismi.

Il lampone inoltre vi aiuterà ad avere una pelle più bella, liscia e luminosa perché le proprietà di questo frutto rosso stimolano la produzione di collagene ed elastina, le proteine più importanti della pelle. Potete applicare, per circa un quarto d’ora, la polpa di lampone frullata sul viso e il collo. Fatelo una volta alla settimana e poi fateci sapere… dicono sia anche ottima nella prevenzione della formazione delle rughe!

Infine, il lampone è stato al centro di una ricerca giapponese che ha scoperto come i chetoni del lampone hanno delle proprietà favolose per chi cerca di perdere qualche chilo ma anche per chi ha problemi di cadute di capelli. Svolgono una funzione importante nell’aumento dell’elasticità cutanea stimolando la crescita dei capelli in chi soffre di alopecia. E non solo, per chi vuole dimagrire è utilissimo sapere che i chetoni di lampone aiutano a ridurre le cellule adipose e a bruciare i grassi immagazzinati. Un bicchiere di succo fresco favorisce la digestione se bevuto prima del pranzo e facilita anche la riduzione del peso corporeo.

Il dottor Oz, conduttore di un popolare programma televisivo americano dedicato alla medicina, in Italia mandato in onda da La7d e Fox Life, ha raccomandato delle pillole per chi cerca di perdere peso in modo naturale. Si chiamano Raspberry Ketone. Il chetone di lampone pare sia in grado di ridurre le cellule adipose ed aumentare la velocità dei processi metabolici.

Come avete potuto notare i benefici del lampone sono davvero tanti… a volte dimentichiamo che la natura è ricca di piccoli aiuti per i nostri problemini quotidiani più o meno gravi… che sia un ciclo doloroso o un parto in arrivo, la vampata della menopausa o qualche chilo di troppo non perdiamoci d’animo… spesso la soluzione è a portata di mano 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s